Pallamano femminile, Mondiali 2017: l’Olanda strappa un punto contro la Serbia, vince anche la Russia

olanda-pagina-fb-ehf-euro-1.jpg

Penultima giornata di gare nel gruppo C dei Mondiali di pallamano femminile 2017, dove la Russia campionessa olimpica è riuscita a mantenersi a punteggio pieno, superando 29-28 un Giappone che ripone grosse speranze di passare il turno, mentre la Danimarca conquista aritmeticamente gli ottavi, sconfiggendo 22-20 il Brasile, con il quadro chiuso dal 29-23 del Montenegro sulla Tunisia.

Classifica:
Russia 8*
Danimarca 6*
Montenegro 4
Brasile 3
Giappone 3
Tunisia 0

Si gioca anche nel gruppo D, quello delle padrone di casa della Germania, che disintegrano 24-9 la Cina, concedendo appena 3 reti nella prima frazione, e ottenendo così la vetta solitaria della classifica, in virtù del pareggio tra Olanda e Serbia per 27-27, che permette alle oranje di proiettarsi già agli ottavi. Passa il turno anche la Corea del Sud, capace di piegare 33-21 il Camerun.

Classifica:
Germania 7*
Serbia 6*
Corea del Sud 6*
Olanda 5*
Camerun 0
Cina 0

Foto: pagina Facebook EHF EURO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top