LIVE Biathlon, mass start Annecy 2017 in DIRETTA – Fourcade profeta in patria, Windisch settimo


Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE delle mass start di Annecy, prove valide per la Coppa del Mondo 2017-2018 di biathlon. A Le Grand Bornand si scende sulle nevi per le ultime gare dell’anno solare, poi si tornerà direttamente in pista nel 2018. Tutti sono motivati a fare molto bene in quella che è la prima prova in questo format per la stagione in corso: si parte tutti insieme per un corpo a corpo davvero palpitante ed emozionante.

Tra gli uomini si preannuncia la consueta battaglia tra Fourcade e Boe, l’Italia spera in una zampata di Hofer che sta attraversando un buon momento. Ci giochiamo le nostre migliori carte tra le donne dove Lisa Vittozzi, ieri splendida terza nell’inseguimento, vuole salire nuovamente sul podio proprio come Dorothea Wierer che deve riscattare la prova di ventiquattro ore fa. Attenzione alle big come Dahlmeier, Semerenko e Kuzmina.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE delle mass start di Annecy, prove valide per la Coppa del Mondo 2017-2018 di biathlon: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, giro dopo giro, poligono dopo poligono, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 11.45 con la gara femminile, poi alle 14.45 toccherà agli uomini. Buon divertimento a tutti.

 





CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

15.08 il biathlon tornerà a gennaio con la tappa tedesca di Oberhof, quindi buone feste e buona continuazione su OAsport.it

15.06 taglia il traguardo Martin Fourcade con la bandiera francese, precede di 3.9 secondi il norvegese Johannes Boe, podio anche per il tedesco Lesser a 6.2 secondi. Dominik Windisch è il migliore degli azzurri con un’ottima settima posizione, a 52 secondi da Fourcade. 15esimo Lukas Hofer a 1.30

15.00 Esulta Fourcade: il 20/20 al tiro gli regalerà il successo davanti al pubblico di casa: sarà lotta per il podio invece tra Boe, Lesser e Shipulin che inseguono a una dozzina di secondi. Windisch non commette errori nell’ultima serie ed è in ottava posizione a un minuto e due secondi da Fourcade, 16esimo Hofer che ha mancato un bersaglio a 1.35

14.53 due errori per Hofer nella prima serie a terra, preciso invece Windisch: al comando c’è ancora il tedesco Lesser con un margine di 2 secondi su Shipulin e Fourcade, quarto Boe a 20 secondi. 13esimo Dominik Windisch a 54 secondi, Hofer 19esimo a 1.08

14.45 sbaglia Hofer nella seconda serie, perdendo diverse posizioni: ora è decimo a 31.6 secondi dal tedesco Lesser, 20esimo Windisch con il secondo errore di giornata a 55 secondi. Hofer è in compagnia di Johannes Boe che potrebbe riportarlo a ridosso del gruppo di testa.

14.38 in tanti con lo 0, Fourcade e Lukas Hofer in particolare: Hofer paga 6 secondi da Shipulin che guida il gruppo dopo la prima serie, due errori per Johannes Boe, uno per Dominik Windisch che è 22esimo a 34.9 secondi.

14.30 per gli uomini il poligono sarà ancora più selettivo, la velocità di esecuzione e i bersagli mancati faranno la differenza

14.30 partita la mass start maschile: già in testa Fourcade e Boe!

14.21 tra pochi minuti il via della mass start maschile, ricordiamo i pettorali degli azzurri: Hofer con il 7, Windisch ha il 27

12.25 Appuntamento alle 14.30 per la mass start maschile

12.24 25esima al traguardo Federica Sanfilippo a 1.53, 29esima Lisa Vittozzi a 2.27.

12.22 a 21 anni arriva il primo successo in Coppa del Mondo per la francese Justine Braisaz, seconda posizione per la bielorussa Kryuko a 11.2 secondi con il 20/20, si conferma sul podio anche Laura Dahlmeier a 19.9 dalla vincitrice. Nona posizione finale per Dorothea Wierer a 35.9 secondi da Braisaz.

12.19 la bielorussa Kryuko è in seconda posizione e sembra difendersi dagli attacchi di Dahlmeier e Kuzmina nell’ultimo giro. Ottava Wierere in lotta con diverse atlete per la top 6

12.16 Sbagliano le tedesche nell’ultima serie; ne approfitta Braisaz che andrà a conquistare la sua prima vittoria in carriera nella tappa di casa. Un errore per Wierer, l’azzurra è settima a 33 secondi dalla francese, Kuzmina e Dahlmeier possono giocarsi le restanti posizioni del podio

12.08 Hermann e Dahlmeier sono le uniche a non sbagliare nella terza serie, terza è Wierer con un bersaglio mancato nella terza serie a 27 secondi dalla tedesca Herrmann. Due bersagli mancati per Sanfilippo che perde terreno, ora è 22esima a 1.22, precisa Vittozzi che però rimane in 27esima posizione a 1.56

12.00 Seconda Wierer dopo la seconda serie, che insegue Vita Semerenko a 4.5 secondi, sbagliano Dahlmeier e Makarainen, decima Federica Sanfilippo ancora con lo 0 a 29 secondi. Due errori invece per Vittozzi, che scende in 27esima posizione a 1.35

11.52 Wierer recupera sulle migliori, l’azzurra è quinta a 5 secondi da Braisaz. Recupera posizioni Federica Sanfilippo con lo 0 dopo la prima serie, un errore in apertura per Lisa Vittozzi, 15esima a 30 secondi dalla testa

11.50 le azzurre fanno il buco, Kuzmina, Makarainen, Herrmann e Braisaz allungano sugli sulle rivali

11.45 partita la mass start femminile!

11.43 vento assente: vedremo se sarà una gara di tiro oppure la differenza si farà sugli sci

11.30 tra poco più di 10 minuti il via della mass start femminile, ricordiamo il pettorale delle azzurre: n° 4 Lisa Vittozzi, n° 6 Dorothea Wierer, c’è anche Federica Sanfilippo con il n° 30

 

(foto Serge Schwan – FISI)

 

Lascia un commento

scroll to top