Golf, European Tour. Sergio Garcia è il Golfer of the Year 2017! Un anno d’oro per il fuoriclasse spagnolo, detentore dell’Augusta Masters


Uno spagnolo sul tetto d’Europa. La stagione strepitosa di Sergio Garcia è valsa al fuoriclasse iberico il titolo di Hilton European Tour Golfer of the Year 2017. Un premio meritatissimo per il 37enne Garcia, che ha vissuto la stagione più spettacolare della sua carriera, coronando il sogno di vincere un Major al suo 74° tentativo e sfatando il tabù che gli aveva conferito il titolo simbolico di golfista più forte a non aver mai trionfato nei tornei dello Slam. Il successo nell’Augusta Masters in volata sull’inglese Justin Rose è stato un autentico delirio per la platea iberica, che ha applaudito un trionfo storico, dato che prima di Garcia soltanto altri due spagnoli, il compianto Severiano Ballesteros e Jose Maria Olazabal, avevano indossato la Green Jacket.

Ma il 2017 di Garcia non è stato limitato esclusivamente al trionfo di Augusta: lo spagnolo, infatti, ha vinto anche l’Omega Dubai Classic a febbraio e ha ottenuto una serie notevole di piazzamenti di prestigio nell’European Tour, sfiorando persino il successo nella Race to Dubai. L’anno d’oro di Garcia è stato suggellato dal matrimonio con Angela Akins dopo l’Open Championship di luglio, ciliegina su una torta mai così gustosa per il fuoriclasse spagnolo. “Sono felice di aver vinto questo premio – ammette Garcia – al cospetto di atleti del calibro di Fleetwood, Rose, Rahm e Hatton, tutti fenomeni che hanno disputato un’annata da sballo. Spero di comporre con loro un gruppo solido e compatto in vista della Ryder Cup che si terrà fra un anno a Parigi”.





mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter PGA Tour

Lascia un commento

scroll to top