Combinata nordica, Coppa del Mondo 2017-2018: annullata la prova di salto causa vento, si utilizzeranno i risultati del PCR. Alessandro Pittin può fare la grande rimonta

Joergen-Graabak-Combinata-Nordica-Ramsau-Facebook-FIS-Nordic-Combined.jpg

La seconda prova di salto di Ramsau, dove si sta svolgendo la terza tappa stagionale della Coppa del Mondo di combinata nordica, è stata annullata a causa delle instabili condizioni del vento, che non avrebbero permesso un regolare svolgimento della gara. In virtù di questa decisione, verranno utilizzati i risultati del Provisional Competition Round, svoltosi venerdì.

La gara di fondo sarà molto aperta, visti i distacchi estremamente contenuti. Il norvegese Joergen Graabak sarà quindi il primo a partire, con solamente un secondo di vantaggio sul connazionale Jarl Magnus Riiber e sul tedesco Luis Lehnert. Il vincitore di ieri, il tedesco Eric Frenzel partirà 18° con 54” di ritardo, mentre il leader della classifica generale, il norvegese Espen Andersen scatterà invece in 37ma poiszione a 1’14” dalla testa.

Un’ottima notizia per i colori azzurri, visto che Alessandro Pittin partirà 36° con un ritardo di 1’12” e potrà quindi cercare la grande rimonta sugli sci stretti. In gara anche il giovanissimo Aaron Kostner, che prenderà il via in 49ma posizione e Manuel Maierhofer in 55ma.





CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SULLA COMBINATA NORDICA

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter

 


Lascia un commento

scroll to top