Combinata nordica, Coppa del Mondo 2017-2018: annullata la prova di salto causa vento, si utilizzeranno i risultati del PCR. Alessandro Pittin può fare la grande rimonta


La seconda prova di salto di Ramsau, dove si sta svolgendo la terza tappa stagionale della Coppa del Mondo di combinata nordica, è stata annullata a causa delle instabili condizioni del vento, che non avrebbero permesso un regolare svolgimento della gara. In virtù di questa decisione, verranno utilizzati i risultati del Provisional Competition Round, svoltosi venerdì.

La gara di fondo sarà molto aperta, visti i distacchi estremamente contenuti. Il norvegese Joergen Graabak sarà quindi il primo a partire, con solamente un secondo di vantaggio sul connazionale Jarl Magnus Riiber e sul tedesco Luis Lehnert. Il vincitore di ieri, il tedesco Eric Frenzel partirà 18° con 54” di ritardo, mentre il leader della classifica generale, il norvegese Espen Andersen scatterà invece in 37ma poiszione a 1’14” dalla testa.

Un’ottima notizia per i colori azzurri, visto che Alessandro Pittin partirà 36° con un ritardo di 1’12” e potrà quindi cercare la grande rimonta sugli sci stretti. In gara anche il giovanissimo Aaron Kostner, che prenderà il via in 49ma posizione e Manuel Maierhofer in 55ma.





CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SULLA COMBINATA NORDICA

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter

 

Lascia un commento

scroll to top