Volley, SuperLega 2017-2018 – Settima giornata: Piacenza affonda Castellana Grotte e sale al quarto posto, decidono il muro e Clevenot

Volley-Modena-Piacenza-MuliereR-1.jpg

Piacenza ha sconfitto Castellana Grotte per 3-0 (25-20; 25-23; 25-22) nell’anticipo della settima giornata di SuperLega che si completerà poi tra venerdì, domenica e mercoledì prossimo con il posticipo tra Perugia e Trento (rinviato a causa dell’impegno dei Block Devils in Champions League). I Lupi hanno conquistato la quinta vittoria nel massimo campionato italiano di volley maschile e salgono addirittura al quarto posto in classifica mentre i pugliesi rimangono nelle retrovie.

I ragazzi di coach Giuliani hanno fatto la differenza grazie a un muro scatenato (12 di squadra, 4 a testa per Alletti e Yosifov) e alle prestazioni di livello dei martelli Trevor Clevenot (16 punti) e Simone Parodi (13), nel ruolo di opposto si sono alternati Fox Fei (2) e il camerunense Kody (9). A Castellana Grotte non sono bastati i soliti Djalma Moreira (13) e Roberto Cazzaniga (12).

 

# SQUADRA  PUNTI PARTITE GIOCATE VITTORIE
1. Perugia 18 6 6
2. Modena 15 6 5
3. Ravenna 13 5 4
4. Piacenza 12 7 5
5. Civitanova 12 5 4
6. Latina 9 6 2
7. Vibo Valentia 8 6 3
8. Trento 7 6 2
9. Padova 7 6 2
10. Verona 7 5 3
11. Milano 5 6 2
12. Monza 6 6 2
13. Castellana Grotte 4 6 1
14. Sora 1 6 0

 





(foto Roberto Muliere)

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top