Tennis, ATP Finals Londra 2017: il titolo di doppio va a Henri Kontinen e John Peers


Cala il sipario sul torneo di doppio delle ATP Finals di Londra: ad aggiudicarsi l’ultimo titolo stagionale sono stati il finlandese Henri Kontinen e l’australiano John Peers, che nell’atto finale hanno battuto il polacco Lukasz Kubot ed il brasiliano Marcelo Melo con il punteggio di 6-4 6-2 in un’ora ed undici minuti di gioco.

Nel primo set si dimostra molto solida la coppia Kontinen-Peers, che non concede alcuna palla break nel corso dell’intera partita. Al contrario Kubot e Melo devono annullare una palla break nel primo gioco, poi sono costretti a capitolare nel corso del quinto game al deciding point: il finlandese e l’australiano scappano via e non hanno problemi a confermare lo strappo. Il set potrebbe chiudersi già nel nono gioco, ma il polacco  ed il brasiliano si salvano al deceding point e prolungano la sfida, ma devono arrendersi nel gioco successivo: 6-4 in 35′.

Nel secondo set la contesa si apre subito con il break di Kontinen-Peers, che non  sfruttano altre due occasioni per andare 3-0, poi sono costretti ad annullare una palla break al deciding point del quarto gioco, riuscendo però a portarsi sul 3-1. Nel quinto game arriva un altro strappo, e così la coppia finnico-australiana vola verso il traguardo finale, raggiunto, senza altri break, nel corso dell’ottavo gioco: 6-2 in 36′.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Profilo Twitter Davis Cup

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SUL TENNIS

roberto.santangelo@oasport.it

Lascia un commento

scroll to top