Sci di fondo: il Cio squalifica Alexander Legkov e Evgeniy Belov in base al rapporto McLaren. I due atleti russi banditi dai Giochi Olimpici futuri

profilo-twitter-FIS.jpg

Giungono novità sul fronte doping dal Cio relativamente alle Olimpiadi Invernali di Sochi (Russia) del 2014. Il Comitato Olimpico Internazionale ha infatti reso noto, come riporta l’Ansa, di aver squalificato due grandi specialisti dello sci nordico, vale a dire Alexander Legkov e Evgeniy Belov in base al rapporto McLaren sul cosiddetto “Doping di stato” in Russia. Una decisione che porta Legkov a perdere le due medaglie vinte ai Giochi di casa (un oro nella 50km ed un argento in staffetta). In più entrambi gli atleti non avranno più opportunità di prendere parte alle rassegne olimpiche future.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUGLI SPORT INVERNALI

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo twitter FIS

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top