Salto con gli sci, Coppa del Mondo 2017-2018: le ambizioni degli azzurri. Alex Insam può crescere

Schermata-2017-02-02-alle-08.55.56-e1510580482691.png

Venerdì, con la prima prova di qualificazione da Wisla, prenderà il via la Coppa del Mondo 2017-2018 di salto con gli sci, inaugurazione di una stagione invernale che ovviamente troverà il culmine nelle Olimpiadi di Pyeongchang, in Corea del Sud. Come si affaccia l’Italia ai prossimi mesi di competizione agonistica?

Dopo l’ottimo finale dello scorso anno, c’è tanta curiosità per vedere all’opera con continuità nel massimo circuito mondiale Alex Insam. Il giovane gardenese ha dimostrato di avere qualità importanti soprattutto nelle gare di volo con gli sci e da qui in avanti, si spera, può solo migliorare. Confrontarsi regolarmente con i migliori atleti del mondo potrebbe dargli un’ulteriore spinta e fargli fare un nuovo salto di qualità, che possa consentirgli di progredire fino ad entrare con costanza in zona punti, magari con apparizioni neanche troppo saltuarie tra i primi 20. Certo, è difficile indicare già adesso quale possa essere il suo livello, ma in ottica futuro il suo può essere un nome importante per i risultati di tutta la nazionale.

Lo possono guidare in questo percorso, togliendosi anche soddisfazioni importanti dal punto di vista personale, Sebastian Colloredo e Davide Bresadola, che sono i due atleti più esperti. Ognuno con le sue caratteristiche, possono a loro volta puntare alla zona punti in diversi contesti quando riescono a trovare stabilità tecnica e la forma fisica e psicologica, componente molto importante nella disciplina. Anche in questo caso, però, le prime gare potranno aiutarci a capire quale può essere il loro livello. Al momento è con la squadra di Coppa del Mondo Zeno Di Lenardo. Difficile chiedergli risultati fin da subito e le prime uscite, ovviamente, saranno di studio e ambientamento. Alle spalle di questi, pronti a subentrare, ci sono Roberto Dellasega, Federico Cecon, Daniele Varesco e Alessio Longo, che almeno per adesso non sono stati selezionati dallo staff tecnico per competere a Wisla, in Polonia. Nel corso della stagione, comunque, possono avere le loro opportunità.





CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI DI SALTO CON GLI SCI

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: By Auto1234 (Own work) [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top