Rugby, Pro14 2017-2018: verso Cardiff Blues-Zebre. Un solo cambio nella formazione italiana, ben 10 tra i gallesi

12272699_1242422549118133_1845216423_n-e1509708253562.jpg

Dopo due sconfitte consecutive per un punto, è giunto il momento di vincere per le Zebre che nell’ottava giornata del Pro14 di rugby saranno impegnate sul campo dei Cardiff Blues, compagine gallese inserita nella stessa conference della franchigia italiana.

Tra i padroni di casa, ultimi in classifica a quota 10 punti, occhio al rientro di Gethin Jenkins, che avrà i gradi di capitano, fuori per infortunio dallo scorso aprile. Tornano dall’infermeria anche George Earle e Tom James, ma siederanno in panchina, al pari di Ben Jones, che sarebbe all’esordio stagionale qualora dovesse essere chiamato in  causa.

Tra gli ospiti invece, quarti a quota 12 in classifica, restano fuori per infortunio George Biagi, Tommaso D’Apice, Andrea Manici, Maxime Mbandà e David Sisi. A differenza di quanto fatto da Treviso in vista della gara di questa sera, con 10/15 della formazione variata rispetto all’ultima uscita, coach Bradley cambia una sola pedina: Gabriele Di Giulio rientra tra i titolari facendo spostare  Mattia Bellini a secondo centro.

Occhio alle statistiche: qualora dovesse subentrare dalla panchina, il numero 17 Andrea De Marchi sarebbe il primo della storia del club a tagliare il traguardo delle 100 presenze con la franchigia italiana. Lo stadio di Cardiff evoca dolci ricordi alle Zebre: proprio lì e contro la stessa squadra quattro anni fa, la formazione italiana ottenne il primo, storico, successo esterno in campo internazionale.

Di seguito le formazioni ufficiali dell’incontro.

Zebre: 15 Matteo Minozzi, 14 Giulio Bisegni, 13 Mattia Bellini, 12 Tommaso Castello, 11 Gabriele Di Giulio, 10 Carlo Canna, 9 Marcello Violi, 8 Derick Minnie, 7 Johan Meyer, 6 Giovanni Licata, 5 Valerio Bernabò, 4 Leonard Krumow, 3 Eduardo Bello, 2 Oliviero Fabiani, 1 Sami Panico. A disp.: 16 Luhandre Luus, 17 Andrea De Marchi, 18 Dario Chistolini, 19 Jacopo Sarto, 20 Renato Giammarioli, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Serafin Bordoli, 23 Ciaran Gaffney. All.: Michael Bradley.

Cardiff Blues: Matthew Morgan; Aled Summerhill, Garyn Smith, Willis Halaholo, Blaine Scully; Steve Shingler, Lloyd Williams; Gethin Jenkins, Matthew Rees, Taufa’ao Filise, Macauley Cook, Damian Welch, Josh Turnbull, Ollie Robinson, Nick Williams. A disp.: Kirby Myhill, Corey Domachowski, Keiron Assiratti, George Earle, Sion Bennett, Tomos Williams, Ben Jones, Tom James. All.: Danny Wilson.

Arbitro: Sean Gallagher (Irish Rugby Football Union).

Assistenti: David Wilkinson (Irish Rugby Football Union) e Mike English (Welsh Rugby Union).

TMO: Neil Hennessey (Welsh Rugby Union).





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Romeo Deganello

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SUL RUGBY

roberto.santangelo@oasport.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top