Rugby Femminile, Test Match: Italia-Francia 21-41. Le azzurre si spengono dopo un’ora e le francesi dilagano

Rugby-femminile-Monza-2-Colombo-Pier.jpg

Nel test match giocato a Biella oggi pomeriggio, l’Italia del rugby femminile tiene testa per un’ora alla più quotata Francia, poi cede di schianto negli ultimi 20′ ed esce sconfitta dal confronto per 21-41. Tre le mete azzurre, firmate da capitan Barattin, Furlan e Rigoni, con quest’ultima che ha trasformato le tre marcature.

Nel primo tempo partono forte le ospiti, che al 3′ vanno in meta con Torres Duxans, Bourdon trasforma: 0-7. Reazione italiana griffata da capitan Barattin, che al 12′ schiaccia in mezzo ai pali: Rigoni trasforma e porta la sfida in parità a quota 7. Al 25′ le azzurre mettono la testa avanti: Furlan va in meta, Rigoni è precisa dalla piazzola e l’Italia si porta sul 14-7. Le transalpine non stanno a guardare e si riavvicinano al 28′ con un piazzato di Bourdon, per il 14-10, poi arriva il sorpasso con la meta non trasformata di Banet, che vale il 14-15, punteggio con cui si va al riposo.

Nel secondo tempo nuovo allungo Italia, in meta al 52′ con Rigoni, che trasforma per il 21-15, poi le azzurre escono di scena e le francesi si impadroniscono del campo, stampando un parziale di 0-26. Al 60′ meta non trasformata di N’Ddiaye che riporta le ospiti sul 21-20, poi al 66′ il sorpasso della Francia con la meta di Boudad trasformata da Coudert per il 21-27. Al 71′ stesso copione, per il 21-34, lo score finale di 21-41 viene fissato al 79′ dalla meta di Gros trasformata ancora da Coudert.

TABELLINO
ITALIA-FRANCIA 21-41
Marcatori: PT 
3′ meta Torres Duxans trasformata da Bourdon, 12′ meta Barattin trasformata da Rigoni, 25′ meta Furlan trasformata da Rigoni, 28′ piazzato Bourdon, 30′ meta non trasformata Banet. ST 52′ meta Rigoni trasformata da Rigoni, 60′ meta non trasformata N’Ddiaye, 66′ meta Boudad trasformata da Coudert, 71′ meta Boudad trasformata da Coudert, 79′ meta Gros trasformata da Coudert.
Italia
: Manuela Furlan, Aura Muzzo, Sofia Stefan, Beatrice Rigoni, Elisa Bonaldo, Jessica Busato, Sara Barattin, Elisa Giordano, Isabella Locatelli, Beatrice Veronese, Valeria Fedrighi, Valentina Ruzza, Lucia Gai, Melissa Bettoni, Gaia Giacomoli. A disp.: Silvia Turani, Eleonora Ricci, Sara Tounesi, Elisa Pillotti, Silvia Gai, Micol Cavina, Annamaria Gizzi, Carlotta Guerreschi.
Francia: Pignot, Banet, Vernier, Filopon, Murie, Bourdon, Torres Duxans, Menager, Cazorla, Hermet, N’Ddiaye, Ferer, Duval, Sochat, Arricastre. A disp.: Soloch, Traore, Joyeux, Forlani, Gros, Coudert, Boudad, Jason.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colmbo

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SUL RUGBY

roberto.santangelo@oasport.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top