Pattinaggio di figura, Shanghai Trophy 2017: Charlène Guignard e Marco Fabbri secondi nella free dance cinese

Guignard-Fabbri-Valerio-Origo.jpg

Seconda giornata di competizioni allo Shanghai Trophy 2017, una prova di pattinaggio di figura che prevede il solo svolgimento dei programmi liberi. La free dance ha visto protagonisti gli azzurri Charlène Guignard e Marco Fabbri, che hanno realizzato un’ottima prestazione, ottenendo la seconda posizione. Con 102.96 punti (52.16 di technical elements e 51.80 punti, ma con una deduzione) i danzatori italiani sono stati preceduti solamente dai russi Ekaterina Bobrova e Dmitri Soloviev (113.10), mentre il podio è stato completato dai francesi Marie-Jade Lauriault e Romain Le Gac (95.73).

FPl. Name Nation Points FD
1 Ekaterina BOBROVA / Dmitri SOLOVIEV
RUS
113.10 1
2 Charlene GUIGNARD / Marco FABBRI
ITA
102.96 2
3 Marie-Jade LAURIAULT / Romain LE GAC
FRA
95.73 3
4 Alla LOBODA / Pavel DROZD
RUS
95.27 4
5 Hong CHEN / Yan ZHAO
CHN
77.47 5

Il programma odierno prevedeva anche lo svolgimento del free skating maschile, che ha visto prevalere il diciannovenne russo Alexander Samarin, con 175.65 punti (93.49 di technical elements e 82.16 di components). Nonostante una caduta, il georgiano Moris Kvitelashvili ha ottenuto la seconda posizione a quota 157.78 punti, precedendo il kazako medagliato olimpico Denis Ten (157.01).

FPl. Name Nation Points FS
1 Alexander SAMARIN
RUS
175.65 1
2 Moris KVITELASHVILI
GEO
157.78 2
3 Denis TEN
KAZ
157.01 3
4 Brendan KERRY
AUS
149.15 4
5 He ZHANG
CHN
123.57 5

giulio.chinappi@oasport.it





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Valerio Origo

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top