Pattinaggio di figura, Cup of China 2017: Della Monica-Guarise scivolano al quarto posto. Sui-Han già pronti per Pyeongchang 2018

Della-Monica-Guarise-Pattinaggio-Pier-Colombo-2.jpg

Buona prova delle due coppie di artistico azzurre impegnate alla Cup Of China, ultima gara della terza tappa del Grand Prix. Ottima la reazione di Valentina Marchei e Ondrej Hotarek dopo l’impreciso short program svolto nella giornata di ieri. Gli atleti italiani hanno pattinato un programma forte ed energico, ottenendo un bel punteggio nelle componenti del programma (65.25) e chiudendo in quinta posizione con un totale di 188.01. Nicole Della Monica e Matteo Guarise, nonostante una performance davvero elegante e di buon livello (ad eccezione di una piccola indecisione sul salto in parallelo), hanno dovuto cedere il gradino più basso del podio alla coppia canadese, chiudendo in quarta posizione (ma con ottime prospettive future) con un totale di 190.25.

I canadesi Kristen More-Towers e Micheal Marinaro, dopo un programma corto non pattinato al meglio, hanno sfoderato un libero dal contenuto tecnico importante, staccando di qualche punto gli azzurri anche sulle componenti del programma; decisamente di un altro pianeta le coppie cinesi: Xiaoyu Yu Hao Zhan, secondi classificati con 205.54, con la prova di oggi hanno realizzato il loro personal best nel segmento (150.93), migliorando di qualche centesimo la prestazione dei Mondiali dello scorso anno. Un errore della dama nella combinazione in parallelo macchia leggermente il programma di altissimo livello firmato da Wenjing Sui e Cong Han, in netta prima posizione con un punteggio totale 231.07; la coppia campione del mondo in carica sembra già pronta a giocarsi la medaglia d’oro ai Giochi Olimpici Invernali di Pyeongchang 2018.

La prossima tappa di Grand Prix, quella di Osaka, sarà fondamentale per i colori italiani: scenderanno infatti in pista Carolina Kostner, con buone possibilità di qualificazione alla finale, e la coppia di danza Cappellini/Lanotte, all’esordio nel circuito dopo il piccolo infortunio alla mano da parte di Anna.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top