Nuoto, Meeting Speedo Bolzano 2017: programma, orari e tv

Tanta italia in vasca per la 21esima edizione dello Swimmeeting Alto Adige in programma a Bolzano nel prossimo fine settimana (4 e 5 novembre). La presenza di atleti del calibro di Fabio Scozzoli, Nicolò Martinenghi, Marco Orsi, Matteo Rivolta, Matteo Milli, Simone Sabbioni, tra gli uomini, e di Alice Mizzau, Margherita Panziera, Erika Ferraiol, Aglaia Pezzato, oltre alle padrone di casa Laura Letrari e Lisa Fissneider conferisce al meeting un connotato importante a quattro settimane dal campionato italiano open in programma nei primi due giorni di dicembre a Riccione, a due settimane dagli Europei in vasca corta in Danimarca (dal 13 al 17 dicembre).

Non solo il Bel Paese nella piscina bolzanina ma anche un parterre di tutto rispetto tra gli atleti stranieri: l’olandese Kira Toussaint, la statunitense Madison Kennedy, la nazionale austriaca quasi al completo che arriverà nel capoluogo altoatesino direttamente da uno stage in altura in Val Senales, i russi Evgeny Lagunov e Oleg Tikhobaev, i brasiliani Felipe Lima e Matheus de Santana. Ungheria presente anche grazie ad Evelyn Verraszto, vincitrice di 19 medaglie nelle rassegne continentali dal 2009 al 2016. Ai nastri di partenza anche  una rappresentanza della Germania con Marius Kusch e Andreas Wiesner, atleti di prospettiva del movimento tedesco. States che avranno oltre alla Kennedy anche Kendyl Stewart, vice campionessa del mondo nella staffetta mista 4 x 100 misti ai Mondiali di Kazan nel 2015. Un roster di atleti di tutto rispetto che alza ulteriormente il livello della competizione.

Il programma di gare prevede che tutti i nuotatori più importanti scendano in acqua nelle migliori tre serie sabato 4 novembre dalle ore 15.30 alle 17.30 e la domenica 5 novembre dalle ore 13 alle ore 15. Non vi sarà copertura televisiva, tuttavia OASport fornirà aggiornamenti adeguati sulla due giorni di Bolzano.

PROGRAMMA DELLE GARE

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NUOTO 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Credit La Presse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calendario European Championships 2018: tutte le date e il programma. Una mini-Olimpiade con nuoto, atletica, ciclismo, ginnastica…

Nuoto, Gabriele Detti e l’infiammazione alla spalla. Morini: “Riposo senza Coppa del Mondo, pronto per gli Europei in corta”