MotoGP, GP Valencia 2017 – Valentino Rossi: “Si chiude una stagione complicata, domenica punterò al massimo sfruttando l’asciutto”

Rossi-Lorenzo-Di-Cola-Interviste.jpg

Valentino Rossi si prepara per l’ultimo appuntamento della sua stagione con l’intenzione di voltare pagina nel più breve tempo possibile, dopo un campionato vissuto con troppi problemi per esprimere al meglio il suo reale valore. Lo conferma anche durante la conferenza stampa che da il via al fine settimana del GP di Valencia (clicca qui per programma e tv) nella quale ha svariato su diversi argomenti, sempre con il sorriso sulle labbra.

Un bilancio di questa stagione? “Devo dire che non è stata semplice – ammette il “Dottore”Ho disputato alcune belle gare, ma anche tanti weekend difficili. Abbiamo faticato parecchio e sinceramente non abbiamo ancora capito il modo di sistemare i nostri problemi. Nelle ultime due gare sull’asciutto ho dimostrato di poter andare bene, ma arrivo a Valencia che non è certo uno dei miei tracciati preferiti, essendo insidioso e difficile. Le previsioni per il weekend parlano di bel tempo ed è importante, perché sul bagnato fatichiamo tantissimo”. 

Che voto ti daresti nel complesso? “Dipende molto dall’andamento dell’ultima gara. Al momento devo dire 7″. 

La gara di domenica consegnerà il titolo ad uno tra Marc Marquez e Andrea Dovizioso. Vuoi dare un consiglio ai duellanti? “La situazione direi che è molto chiara, non c’è bisogno di fare troppi calcoli. La differenza è ampia e Dovi sa che deve solamente vincere. Dall’altra parte Marc può controllare la situazione, ma non è mai facile. Bisognerà aspettare domenica per capire il livello dei due e vedere poi cosa accadrà in gara”. 

Vi sentite di dover fare maggiore attenzione domenica visto che in palio c’è un titolo? “Noi siamo totalmente fuori dai discorsi per cui dal mio punto di vista farò la mia gara come sempre puntando al massimo”. 

Nei test della prossima settimana testerete il nuovo motore. Potrebbe essere una soluzione per i vostri problemi? Non credo che farà la differenza. Nel programma abbiamo questa prova, ma i nostri maggiori problemi arrivano dal telaio. In questi giorni potremo capire se il motore ci potrà dare un mano, ma tutto dipenderà dalla nuova livrea che avremo da febbraio”.

Maverick Vinales ha detto che per voi saranno più importanti i due giorni di test della prossima settimana rispetto al weekend di Valencia. Ti trovi d’accordo? “No, hanno la stessa importanza, come l’avranno i test di Sepang e poi quelli pre-stagionali. Di una cosa sono certo, comunque: per noi l’inverno sarà decisivo”. 

Passiamo al 2018. Quando pensi che prenderai una decisione sul tuo futuro? “Credo che farò i miei ragionamenti dopo alcune gare del nuovo campionato, anche perchè sono in scadenza di contratto. A quel punto valuterò se sarò ancora competitivo e parlerò con la Yamaha. Assieme prenderemo la decisione giusta. A me, comunque, farebbe piacere correre ancora”. 

 

 

 

 

 





 

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL MOTOMONDIALE

alessandro.passanti@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lorenzo Di Cola

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top