LIVE Nuoto, Trofeo Nico Sapio 2017 in DIRETTA: Federica Pellegrini c’è ma si arrende a una Baker stellare nei 200 dorso. Quadarella: vittoria e personale nei 400! Il ritorno di Sabbioni: i 100 dorso sono suoi. Carraro doppia rana

credit-la-presse-Dotto3.jpg

Gian Mattia D'Alberto / lapresse 23-07-2017 Budapest sport 17mi Campionati Mondiali FINA di nuoto nella foto: Luca Dotto ITA Gian Mattia D'Alberto / lapresse 2017-07-23 Budapest 17th FINA World Championships in the photo: Luca Dotto ITA


Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE delle finali della prima giornata del Trofeo Nico Sapio 2017 di nuoto. Nell’impianto della piscina Sciorba di Genova l‘Italnuoto si mette in bella mostra in un meeting tradizionale del panorama nostrano, giunto alla 44esima edizione ed intitolato alla memoria del giornalista Rai che morì insieme con gli atleti azzurri in seguito allo schianto del Convair Lufthansa a Brema nel 1966.

In questo day-1 gli osservati speciali dovrebbero essere Luca Dotto nei 100 stile libero e Simone Sabbioni nei 100 dorso. Il velocista veneto vorrà testare la propria condizione in vista degli Assoluti invernali di Riccione (1-2 dicembre) e soprattutto degli Europei di Copenhagen (13-17 dicembre), evento clou di quest’ultimo scorcio di 2017. Per quanto concerne il romagnolo, ci sono tante curiosità anche dopo i cambiamenti che lo hanno riguardato. Sabbioni infatti, da settembre, ha iniziato un nuovo corso nel gruppo di Matteo Giunta (coach di Federica Pellegrini), motivato a ritrovare se stesso dopo i tanti problemi avuti nelle ultime due stagioni. Un modo per mettersi in discussione e cercare nuovi stimoli che si spera possa premiarlo.

Parlando proprio della Pellegrini, il programma odierno prevede i 200 stile libero donne come ormai tutti sanno la “Divina” ha detto di non voler gareggiare più in questa gara volendo portare avanti un progetto nuovo, basato solo sulla velocità. Nel contesto del Sapio la vedremo a dorso.

Interessanti anche i 100 farfalla donne e 50 farfalla uomini dove Ilaria Bianchi e Matteo Rivolta saranno gli atleti che più di altri meriteranno attenzione relativamente al crono di cui saranno capaci.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE della prima giornata del Trofeo Nico Sapio 2017 di nuoto : cronaca in tempo reale, minuto per minuto, per non perdersi davvero nulla. Inizieremo dalle 16.30 con le finali pomeridiane. Buon divertimento a tutti.

Clicca qui per consultare il programma delle gare

13.30 clicca qui per i risultati delle batterie





CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

18.16: la prima giornata del Nico Sapio si chiude qui. Grazie a tutti quelli che ci hanno seguito e appuntamento a domani per la seconda e ultima giornata

18.15: Laura Letrari fa valere l’esperienza e in rimonta vince con 2’09″72, che è anche il personale (quinto all time italiano), davanti alla giovane Anna Pirovano in 2’10″54, terza Sara Franceschi in 2’11″15, con calo vistoso nel finale

18.10: a breve l’ultima gara di giornata, i 200 misti donne con Molino, Annis, Trombetti, Franceschi, Letrari, Pirovano, Ongaro, Polieri

18.09: vince l’olandese Goosens in 23″31, dfavanti a Fabio Scozzoli (23″51), terzo posto per Kusch (23″65)

18.07: ora i 50 farfalla uomini con Ponti, Dotto, Scozzoli, Goosen, Kusch, Schlesinger, Farru, Razzetti

18.04: ancora il “Giunta team” protagonista: 1’58″16 per Aglaia Péezzato che vince i 200 stile davanti a Musso e Romei in 1’59″15, quarto posto per Quadarella in 1’59″78

18.01: a bordo vasca le protagoniste dei 200 stile libero donne: Bulgarelli, Ceracchi, Pezzato, Musso, Quadarella, Romei, Carli, Stewart

17.58: Loktev vince in 50″18 davanti a Mityukov e Frenkel

17.57: ora la gara juniores dei 100 stile libero uomini

17.54: Miressi!!! 47″88 per l’azzurro che vince i 100 stile libero conducendo fin dalle prime bracciate, secondo posto per Dotto (48″17), terzo posto per Kusch (48″30), quarto Magnini (48″50)

17.52: tra poco al via i 100 stile libero con Machekin, Dotto, Magnini, Kusch, Miressi, Martelli, Schwietert, Santana

17.49: Toussaint vince i 50 dorso grazie alla subacquea con 26″93, secondo posto per Baker (27″08) e terzo per un’ottima Quaglieri con 27″09 che avvicina la modenese alla qualificazione per gli Europei di Copenhagen (27″0)

17.47: a breve i 50 dorso donne con Scalia, Barbieri, Quaglieri, Toussaint, Baker, Di Liddo, Cocconcelli, Ferraioli

17.44: Luca Pizzini vince in 2’08″24 (record del meeting) davanti al redivivo Giorgetti (2’10″39), terzo il messicano Lara (2’10″44), quarto un Martinenghi arrembante nella prima parte in 2’10″94

17.43: Pizzini primi a metà gara, con netto vantaggio su tutti

17.42: al via i 200 rana maschili, con l’ingresso in extremis di Martinenghi per la rinuncia di Lima. I protagonisti: Neto, Giorgetti, De Lara, Fusco, Pizzini, Dellarole, Poggio, Martinenghi

17.38: Gorbenko con 1’10″76 vince la gara juniores dei 100 rana davanti a Vavalle e Carofalo

17.35: tra poco al via la gara juniores dei 100 rana donne

17.34: dominio di Martina Carraro che vince i 100 rana in 1’06″36, davanti a Fangio (1’07″71) e a Castiglioni (1’08″03)

17.31: tra poco si disputano i 100 rana donne con Morotti, Castiglioni, Fangio, Carraro, Verona, Foffi, Bat, Cavagnoli

17.28: vittoria in 21″61 per Luca Dotto che si aggiudica la gara più veloce battendo l’olandese Korstanje (22″05) e l’israeliano Cheruti (22″08)

17.27: al via i 50 stile libero uomini con Leuthard, Kusch, Cheruti, Dotto, De Boer, Vergani, Kostanje, Schwietert

17.25: 2’01″58 di Baker che entra nella top ten all time della distanza!!! Federica Pellegrini tiene nel finale e chiude con un ottimo 2’05″49, terzo posto per Ramatelli (2’09″52)

17.24: Pellegrini seconda a 2″53 da Baker ai 150

17.24: ai 100 metri Baker con 1″76 di vantaggio su Pellegrini

17.23: Baker, Pellegrini, Fresia dopo i primi 50

17.16: è il momento più atteso! Federica Pellegrini entra in vasca per sfidare la forte statunitense Baker nei 200 stile libero che vedranno al via Fresia, Trombetti, Ramatelli, Baker, Pellegrini, Scalia, Bianchi, Pusceddu

17.15: firma nobile sulla gara dei 100 dorso juniores con il figlio d’arte Michele Lamberti che vince in 54″08 davanti a Mityukov e Loktev

17.10: tra poco al via la finale dei 100 dorso juniores uomini

17.08: Simone Sabbioni è tornato! Vittoria per il riccionese nei 100 dorso con un ottimo 51″35 che gli permette di sopravanzare un buonissimo Thomas Ceccon (51″70) e un ritrovato Lorenzo Mora (51″73)

17.06: ora la finale dei 100 dorso donne. Al via Nardini, Gamburg, Milli, Sabbioni, Mora, Ceccon, Ciampi, Fava

17.03: Federico Turrini vince in 4’14″79 i 400 misti uomini davanti a Mattia Bondavalli (4’16″05), terzo posto per Dal Maso (4’17″36)

17.01: Turrini nettamente in testa a metà gara

16.58: tra poco al via i 400 misti uomini con Brivio, Cervi, Bondavalli, Turrini, Dal Maso, Cattabriga, Lora, Zagli

16.56: la vittoria di Martina Carraro con il crono di 30″78 (non grande miglioramento rispetto al mattino) davanti a Castiglioni (31″14) e Bat (31″27)

16.54: a breve la finale dei 50 rana: al via Calò, Peto, Castiglioni, Carraro, Morotti, Bat, Van Roon, Disimino

16.52: grande prestazione di Rivolta che a sorpresa con 1’56″34 vince i 200 farfalla rimontando nel finale Giacomo Carini che chiude secondo in 1’56″56, terzo posto per Ponti (1’57″90)

16.47: tra poco al via i 200 farfalla uomini con Lichko, Frenken, Goosen, Carini, Ponti, Rivolta, Fratini, Cohen Garumi

16.46: la vittoria va a Helena Biasibetti con 1’00″27, davanti a Moro e Polonsky

16.43: tra poco la finale dei 100 farfalla juniores donne

16.42: che rimonta di Ilaria Bianchi che vince in 57″35 i 100 farfalla donne, sopravanzando la statunitense Stewart che era partita fortissimo (57″78). Terzo posto per Elena Di Liddo che chiude in 58″01, con un discreto finale

16.40: tra poco la finale dei 100 farfalla donne con Busch, Moffitt, Ivry, Bianchi, Di Liddo, Tarzia, Stewart, Pirovano

16.38: è Scozzoli a toccare prima di tutti nei 100 misti con 53″93 che è anche record dei campionati. Secondo posto per Glessi (54″48), terzo posto per Razzett (55″17)

16.33: tra poco la finale dei 100 misti uomini con al via Manni, Costa, Milli, Scozzoli, Glessi, Razzetti, Ballo, Coloretti

16.32: vittoria e record personale per Simona Quadarella che si migliora di tre centesimi in 4’05″02, davanti a Giorgia Romei (4’06″35), terzo posto per Erica Musso (4’07″84)

16.30: partita la gara. Subito Quadarella in testa

16.27: ecco le partenti della serie più veloce dei 400 sl donne: Cavagnola, Tettamanzi, Romei, Musso, Quadarella, Carli, Cristetti, Girotti

16.25: subito al via una delle gare più attese di giornata, i 400 stile libero donne con Simona Quadarella, apparsa già in buone condizioni questa mattina nelle batterie dei 200, al via

16.20: buona giornata agli appassionati di nuoto. Tra poco il via della prima sessione di finali al Trofeo Nico Sapio di Genova. Attesa per l’esordio stagionale di Federica Pellegrini, oggi impegnata sui 200 dorso, ma non solo. Tanti gli azzurri al via, con qualche buona carta in vista degli Europei di Copenhagen in programma tra un mese

 

Foto: Credit La Presse

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top