Ginnastica, stravolte le squadre per i Mondiali! Nazionali con 5 ginnaste, addio ai team da 6. Rivoluzione verso le Olimpiadi

podio-ginnastica-hurd-black.jpg

La rivoluzione del regolamento di qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020 porta a uno stravolgimento immediato che riguarda anche i Mondiali, in programma a Doha (Qatar) nel 2018 e a Stoccarda (Germania) nel 2019. Entrambe le rassegne iridate saranno qualificanti per i Giochi a cinque cerchi ma avranno una grande novità: le squadre saranno composte da 5 atleti e non più da 6 come invece accadeva nel recente passato (l’ultima volta a Glasgow 2015 quando si assegnavano i pass per le Olimpiadi di Rio 2016).

Una vera e propria rivoluzione che priva le Nazioni più importanti di un posto e dunque rende ancora più difficile la partecipazione delle ginnaste ai Mondiali. Non finisce qui perché è stato mantenuto anche l’insensata discrepanza tra contingente per i Mondiali e contingente per le Olimpiadi visto che a Tokyo 2020 le formazioni saranno composte solo da 4 atleti, costringendo i CT a un ulteriore taglio rispetto alla squadra che si è qualificata sul campo. E ricordiamo che le ragazze che faranno parte del team che staccherà il pass ai Mondiali non potranno poi ottenere una qualificazione individuale attraverso Coppe del Mondo e Campionati Continentali.

 





WEB TV

Lascia un commento

scroll to top