Ginnastica ritmica, Serie A1 2017 – L’Udinese vince la terza tappa, Agiurgiuculese e Ashram super. Lotta scudetto con Fabriano

agiurgiuculese.jpg

La Udinese ha vinto la terza tappa della Serie A1 2017 di ginnastica ritmica che si è disputata a Prato. Prestazione di assoluto livello da parte di Alexandra Agiurgiuculese e compagne che hanno confezionato 97.100: grazie a questo successo l’Udinese si porta a soli due punti dalla capolista Fabriano ed è in piena lotta per lo scudetto! A fare la differenza è stato ovviamente il fenomeno azzurro (18.850 alla palla) supportata dall’israeliana Linoy Ashram (18.850 al cerchio e 17.300 al nastro per il bronzo iridato).

Secondo posto per Fabriano (95.000) che riesce comunque a confermarsi in testa al campionato: oggi non è bastata Milena Baldassarri (18.700 alla palla) per lottare per il primato. Completa il podio l’Armonia d’Abruzzo (94.250) che ora scivola a sei punti dalla capolista. Tra due settimana la battaglia finale per il titolo!

Quarta la Raffaello Motto (93.050), quinta la Ginnastica Petrarca (90.300), sesta la Pontevecchio (89.900), settima la San Giorgio 79 di Desio (87.450) che ha definitivamente abdicato il titolo, ottava Terranuova (85.550), nona la Virtus Gallarate (84.700), decima la Ardor Coop Padova (83.950).

 





WEB TV

Lascia un commento

scroll to top