F1, GP Brasile 2017 – Sebastian Vettel: “Volevo essere davanti, domani in gara andrà bene”

Vettel-FotoCattagni.jpg

Sebastian Vettel si è visto soffiare la pole position da Valtteri Bottas e si è dovuto accontentare della seconda piazza sulla griglia di partenza del GP del Brasile 2017, penultima prova del Mondiale di Formula Uno. Il ferrarista era visibilmente deluso al termine della prova: “Non mi preoccupo tanto di domani pensando a oggi. Volevo essere davanti ma non ho gestito bene i freni nella curva 1 e forse lì ho perso troppo. Non è male la monoposto e sono comunque soddisfatto, c’è feeling e penso che domani andrà bene. Ero molto contento del primo giro, nel secondo tentativo ho avuto dei problemi al posteriore, ho frenato troppo presto alla prima curva e ho perso troppo. Non è ideale, ma credo comunque che sia stata una giornata positiva“.

 





WEB TV

Lascia un commento

scroll to top