Curling, Europei 2017: la Russia di Anna Sidorova cerca un nuovo titolo

Curling-Anna-Sidorova-WCF.jpg

Dal 17 al 25 novembre, la città elvetica di San Gallo ospiterà i Campionati Europei di curling 2017. Si tratterà dell’undicesima rassegna continentale organizzata dalla Svizzera.

La squadra campione in carica del settore femminile è la Russia, che lo scorso anno si impose con la formazione condotta da Victoria Moiseeva. Quest’anno, invece, tornerà in gara la skip Anna Sidorova, vincitrice del titolo continentale nel 2012 e nel 2015, nonché medagliata nelle ultime quattro edizioni mondiali. La ventiseienne moscovita andrà dunque alla ricerca del suo terzo titolo personale, ma anche della terza medaglia d’oro consecutiva per la Russia. La sua principale avversaria dovrebbe essere la scozzese Eve Muirhead, medagliata per ben sette anni consecutivi, con un oro all’attivo vinto nel 2011.

Le pretendenti al podio, tuttavia, non sono finite qui. Dopo la medaglia d’argento vinta lo scorso anno all’esordio da skip, la svedese Anna Hasselborg è pronta a ripetersi, mentre la skip danese Madeleine Dupont vanta già tre podi continentali, anche se l’ultimo risale al 2009. Tra coloro che vantano già medaglie europee c’è anche la skip azzurra Diana Gaspari, argento nel 2006, tra l’altro proprio in Svizzera, a Basilea. A proposito della compagine di casa, la skip sarà Silvana Tirinzoni, bronzo nel 2014 agli Europei a squadre miste.

Torneremo a parlare in maniera più specifica delle ambizioni azzurre in un articolo successivo.

giulio.chinappi@oasport.it





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: World Curling Federation

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top