Calcio, Serie A 2017-2018: la panchina di Montella è salva. Suso e Romagnoli lanciano il Milan, 2-0 al Sassuolo

Milan-Suso-Libera.jpg

C’era aria tesa in casa Milan alla vigilia del posticipo della dodicesima giornata, soprattutto la panchina di Vincenzo Montella sembrava essere a rischio. Invece il Milan ha messo da parte, almeno al momento, le voci riguardante l’esonero dell’Aeroplanino. Vittoria netta, per 2-0, in casa del Sassuolo e tre punti fondamentali dopo un periodo davvero nero.

Primo tempo davvero molto noioso quello del Mapei Stadium, con i rossoneri che, dopo aver sofferto, sono riusciti a sbloccarla al 39′. Palla sporca messa al centro su azione da corner sulla quale si è avventato Alessio Romagnoli, anticipando un Consigli molto incerto. Il vantaggio ha dato morale a Bonucci e compagni che nella ripresa hanno cambiato passo: al 67′ chiude il match un meraviglioso Suso con il marchio di fabbrica, si accentra e tira sul secondo palo sotto la traversa.

Sassuolo-Milan 0-2

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Mazzitelli, Missiroli, Cassata (10′ st Matri); Politano (39′ st Rogerio), Falcinelli, Ragusa (25′ st Pierini). A disposizione: Marson, Pegolo, Magnanelli, Biondini, Sensi, Scamacca, Lirola. Allenatore: Bucchi.

MILAN (3-5-2): G. Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Calabria (14′ pt Abate), Kessie, Calhanoglu (19′ st Locatelli), Montolivo, Borini (39′ st Antonelli); Suso, Kalinic. A disposizione: A. Donnarumma, Storari, Gomez, Musacchio, Paletta, Mauri, Cutrone, André Silva. Allenatore: Montella.

ARBITRO: Damato di Barletta.

MARCATORI: 39′ pt Romagnoli, 22′ st Suso.

NOTE: Ammoniti: Acerbi (S), Missiroli (S), Romagnoli (M), Bonucci (M), Montolivo (M). Angoli: 10-7 per il Milan. Recupero: pt 3′, st 3′.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top