Calcio, Serie A 2017-2018: Juventus-Crotone 3-0, i bianconeri rimangono a -4 dal Napoli. Firme di Mandzukic, De Sciglio e Benatia

juventus-mandzukic-facebook.jpg

La Juventus sconfigge il Crotone per 3-0 nel posticipo della quattordicesima giornata della Serie A e riscatta prontamente lo scivolone di domenica scorsa contro la Sampdoria. Grazie a questo successo i bianconeri rinsaldano il terzo posto in classifica e rimangono a a quattro punti di distacco dal Napoli che affronteranno venerdì sera in uno scontro diretto al cardiopalma, già importantissimo per la lotta scudetto.

I ragazzi di Max Allegri hanno dominato la partita fin dall’inizio, i calabresi hanno cercato di contenerli e ci sono ben riusciti chiudendo il primo tempo sullo 0-0 (due occasioni per Douglas Costa e per Alex Sandro tra il 34′ e il 37′). L’incontro si sblocca al 52′ grazie a Mandzukic: bel cross dalla destra di Barzagli e colpo di testa preciso del croato, bravo a superare Ajeti per battere Cordaz. Allo scoccare dell’ora arriva il raddoppio firmato da De Sciglio: Douglas Costa crossa dalla destra per la testa di Mandzukic che però non ci arriva, i difensori del Crotone respingono sui piedi di De Sciglio che tira una bomba dal limite. La partita si chiude definitivamente al 71′ con la firma di Benatia: Pjanic crossa dalla destra, Cordaz anticipa Matuidi ma la sfera arriva a Benatia che insacca comodamente.

 





WEB TV

Lascia un commento

scroll to top