Calcio femminile, ottavi di finale Champions League 2017-2018: Wolfsburg-Fiorentina 3-3, orgoglio viola in Germania, tedesche ai quarti di finale

pagina-facebook-Fiorentina-Womens-Football-Club.jpg

Esce di scena con onore la Fiorentina di Sauro Fattori ed Antonio Cincotta negli ottavi di finale di UEFA Women’s Champions League 2017-2018. Le viola sono state infatti eliminate dalle fortissime tedesche del Wolfsburg uscendo sconfitte nel computo complessivo della doppia sfida (7-3). Reduci dal 4-0 del match d’andata all’Artemio Franchi e il discorso qualificazione praticamente chiuso,  le gigliate hanno giocato con grande determinazione nella partita di stasera riuscendo a strappare un prestigioso pareggio (3-3) su un campo difficile come quello dell’AOK stadium. Per le campionesse d’italia sono andate a segno Mauro, Rinaldi e Brazil mentre per le padrone di casa doppietta di Wullaert e Gunnarsdóttir.

PRIMO TEMPO – La Fiorentina parte subito fortissimo segnando al 2′ grazie a Mauro che sfruttando una splendida torre di Guagni, su cross di Brazil, realizza portando in vantaggio la compagine dell’accoppiata Fattori/Cincotta. Le tedesche reagiscono quasi subito ed al 13′ sfiorano il pari: Popp si trova sola davanti a Durante bravissima però a salvare ed a deviare la palla a lato. La pressione delle teutoniche cresce ogni minuto che passa ed al 27′ arriva il pari firmato da Wulaert dopo aver ribadito in rete il pallone calciato dal dischetto, deviato dal montante. 2′ più tardi c’è il raddoppio del Wolfsburg sempre con l’attaccante belga che su cross dalla destra incorna perentoriamente non lasciando scampo al portiere viola. Sul 2-1 in favore delle tedesche termina la prima frazione di gioco.

SECONDO TEMPO – Nel ripresa l’inizio è equilibrato e la Fiorentina esce dal guscio cercando il gol del pari. Marcatura che si tramuta in realtà grazie a Rinaldi con un tiro di pregevolissima fattura che va ad insaccarsi dopo aver colpito la traversa. La partita è bellissima e le occasioni ci sono da una parte e dall’altra: prima Hansen, del Wolfsburg, va vicina al tris con un tiro salvato sulla linea da Bartoli e poi è Brazil per le gigliate a rendersi pericolosa con una conclusione dal limite sui cui è brava Schult a bloccare con sicurezza. Al 71′ arriva il 3-2 della formazione di casa: Harder dribbla una avversaria, mette dentro per Hansen che serve un cioccolatino per Gunnarsdottir, tiro di precisione e 3-2. Le toscane però non ci stanno ed all’81’ su cross di Carissimi, Brazil pareggia i conti sul 3-3. Dopo 5′ di recupero termina la sfida con una Fiorentina che dà addio all’Europa a testa alta.

 

 

TABELLINO PARTITA

VfL Wolfsburg – Fiorentina Women’s FC 3-3

Reti: Mauro 2′ (F), Wullaert (W) 30′, 32′, Rinaldi (F) 60′, Gunnarsdóttir (W) 71′ e Brazil (F) 81′.

Formazioni iniziali

VfL Wolfsburg: Schult, Jakabfi, Baunach, Peter, Blasse, Wullaert, Popp, Maritz, Bernauer, Wedemeyer, Goessling. A disposizione: Frohms, Wensing, Fischer, Gunnarsdottir, Dickenmann, Harder, Graham Hansen. Coach Stephan Lerch.

Fiorentina Women’s FC: Durante, Guagni, Daniel, Linari, Adami, Mauro, Vigilucci, Bartoli, Brazil, Carissimi, Rinaldi. A disposizione: Fedele, Ohrstrom, Einarsdottir, Bonetti, Caccamo, Tortelli, Domi. Coaches Sauro Fattori – Antonio Cincotta.

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina facebook Fiorentina Women’s Football Club

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top