Tennis, ATP Stoccolma 2017: fantastico Fognini! Vince la battaglia con Sock e vola in semifinale

tennis-fabio-fognini-miami-twitter-fognini.jpg

Fantastica vittoria di Fabio Fognini nei quarti di finale dell’ATP di Stoccolma. Il ligure ha sconfitto l’americano Jack Sock, numero 21 del mondo, in tre set per 6-7 7-6 7-5 dopo una battaglia di quasi tre ore. Il numero uno d’Italia si qualifica così per le semifinali del torneo svedese.

Nel primo set parte meglio l’americano, che tiene comodamente i suoi turni di servizio ed ottiene il break nel quarto gioco, permettendogli di salire fino al 4-1 e poi sul 5-2. Fognini non molla e riesce ad allungare maggiormente gli scambi e ad incidere con il suo dritto. Il risultato è il break ottenuto nel nono gioco, che lo porta a centrare anche la parità nel game successivo. Si va poi di conseguenza al tiebreak, dove Sock si riprende e domina per 7-3, vincendo il primo set.

Grande equilibrio nel secondo set. Fognini, che ha chiamato il medico per un problema al ginocchio nella pausa, è il primo a procurarsi una palla break nel quarto game, ma non la sfrutta. Il ligure poi è bravo ad annullare due occasioni di break in favore di Sock e a sua volta si procura altre due palle per strappare il servizio all’americano. Il numero 21 del mondo, però, si salva prima grazie ad un millimetrico errore di rovescio dell’azzurro e poi con una prima vincente esterna. Non si spezza la parità e i due giocatori vanno ancora al tiebreak, che questa volta viene dominato da Fognini, che si impone per 7-2

Fabio parte bene nel terzo set, ottenendo subito il break in apertura e salendo a condurre sul 3-1, con Sock che al cambio di campo ha chiesto anche lui il medical timeout. Nel sesto game Fognini commette troppi errori e concede due palle break all’americano, che sfrutta la seconda e riesce ad agguantare nuovamente la parità. Nell’ottavo gioco, complice un doppio fallo, il nativo di Arma di Taggia regala un’altra palla break a Sock, ma questa volta si salva e pareggia nuovamente i conti sul 4-4. Nel decimo game Fabio annulla due match point ed è un momento decisivo, perchè il ligure nel gioco successivo è lui a strappare il servizio a Sock. Fognini non concede più nulla e chiude questa battaglia infinita per 7-5 al terzo set.

Adesso Fognini affronterà il vincente del match tra il bulgaro Grigor Dimitrov e il tedesco Misha Zverev, rispettivamente testa di serie numero uno e cinque del torneo.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top