MotoGP, Valentino Rossi saluta Marco Simoncelli sul luogo dell’incidente a Sepang: “Ciao Amico mio, sei sempre nei nostri cuori!”

profilo-twitter-Valentino-Rossi.jpg

Quel 23 ottobre 2011 per gli appassionati di motori e gli sportivi in generale non può essere dimenticato. In quella giornata Marco Simoncelli perse la vita nel corso del GP della Malesia rimanendo vittima di uno sfortunato incidente, investito dalle moto di Colin Edaward e Valentino Rossi, loro malgrado, “co-protagonisti” di un evento così tragico.

Sepang, dopo quanto avvenuto, non è stata più la stessa e nella curva 11 c’è una targa commemorativa a rendere omaggio ad uno dei piloti più amati dal paddock e dai tifosi. Un rapporto d’amicizia vero, poi, con Rossi, condividendo momenti di vita in pista e fuori. E’ anche un po’ per questo che Valentino, tornando nel luogo dell’accaduto, ha voluto dedicare sul suo profilo twitter un pensiero all’amico prematuramente scomparso 6 stagioni fa.

Ciao Amico mio, sei sempre nei nostri cuori!“. Poche parole spontanee di un campione che ricorda così chi non c’è più.

 

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL MOTOMONDIALE

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo twitter Valentino Rossi

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top