Hockey ghiaccio, Alps League 2017-2018: grave infortunio in partita per Alex Gellert. Asportata la milza al giocatore di Asiago

Asiago-Renon-10-hockey-su-ghiaccio-foto-romeo-deganello-e1509088403634.jpg

Una brutta notizia, fortunatamente con il lieto fine, ha scosso il mondo dell’hockey su ghiaccio italiano. Alex Gellert è rimasto vittima di un grave infortunio nel corso del match tra Asiago e Val Gardena. Il difensore italocanadese si è procurato un’emorragia alla milza caricando un avversario, che ha richiesto l’asportazione della stessa. Figlio d’arte (il papà Kim ha giocato ha giocato in Italia durante gli anni novanta), non pareva aver subito particolari traumi subito dopo la gara. Nel corso della notte, però – il match è stato giocato mercoledì sera – Gellert ha lamentato forti dolori all’addome; ulteriori accertamenti hanno quindi reso necessario l’intervento d’urgenza, effettuato presso l’Ospedale di Bassano del Grappa. Nel comunicato diffuso dalla società asiaghese si legge che il giocatore sta bene e che per il pieno recupero bisognerà attendere almeno un mese e mezzo.

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI HOCKEY SU GHIACCIO

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Romeo Deganello

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top