Football americano, NFL 2017-2018: Philadelphia continua a volare. Vincono anche New England e Pittsburgh

Carson-Wentz-Football-NFL-Twitter-Carson-Went-e1509359999263.jpg


La stagione 2017-2018 della NFL si avvicina al giro di boa. La Week 8 ha portato con sé altri incontri avvincenti, che hanno continuato a delineare le classifiche in vista della postseason. I Philadelphia Eagles fanno sul serio e guidano sempre di più la NFC East con sette vittorie. Ieri è arrivata una comoda vittoria per 33-10 contro i derelitti San Francisco 49ers, ancora a quota zero. Altra buona prova del quarterback Carson Wentz (18/32, 211 yards e 2 TD) mentre è da segnalare un TD in ricezione da 53 yards di Ashton Jeffery.

Nonostante l’assenza del loro difensore migliore, Dont’a Hightower, i New England Patriots hanno ottenuto un’altra vittoria. Pur senza continuare a brillare, Tom Brady (32/47, 333 yards e 1 TD) e compagni hanno battuto per 21-13 i Los Angeles Chargers, facendo la differenza nel secondo periodo ed amministrando il vantaggio fino alla fine. I Patriots guidano la AFC East mentre nella North i padroni sono sempre di più i Pittsburgh Steelers, che non hanno avuto particolari problemi in trasferta contro i Detroit Lions (20-15). Decisivi i lanci di Ben Roethlisberger (17/31, 317 yards) e le ricezioni di JuJu Smith-Schuster (7 per 193 yards con un TD da 97 yards lanciato dalla propria end zone).

Proseguono la loro corsa verso la postseason anche i Minnesota Vikings, che nella partita giocata a Londra, a Twickenham, si sono sbarazzati per 33-16 dei Cleveland Browns, fanalino di coda della NFL anche quest’anno. Partita vinta soprattutto in difesa e con ben quattro calci segnati dal kicker Kai Forbath. Discreta prova di Case Keenum (27/43, 288 yards e 2 TD). La palma di migliore partita della domenica, però, va certamente a Houston-Seattle. Una battaglia pazzesca tra due attacchi efficienti e spettacolari, guidati da due super quarterback: il rookie DeShaun Watson ha lanciato per 402 yards con 19/30 e 4 TD ma ancora meglio di lui ha fatto Russell Wilson, con 452 yards, 26/41 e 4 TD. Soprattutto, la stella di Seattle ha fatto la differenza nel finale, con tre giocate negli ultimi due minuti, l’ultima delle quali ha portato al TD decisivo di Jimmy Graham per il 41-38 finale.

I Dallas Cowboys si sono aggiudicati un vero e proprio spareggio nella NFC East contro i Washington Redskins per 33-19, con il solito Ezequiel Elliott sugli scudi (33 corse per 150 yards e 2 TD) ed uno special team particolarmente efficiente (un FG bloccato e portato quasi in end zone). Oakland ha avuto notevoli difficoltà sul campo di Buffalo, con Derek Carr che ha sì lanciato oltre le 300 yards (313) ma ha trovato 2 intercetti sanguinosi, costati carissimo ai Raiders, battuti per 34-14. Poco lavoro per Giorgio Tavecchio, impegnato solo in due trasformazioni mandate entrambe a segno. Quinta vittoria consecutiva per i New Orleans Saints, che hanno vinto per 20-12 contro i Chicago Bears (Drew Brees: 23/28 e 299 yards) mentre dopo tre sconfitte consecutive hanno ritrovato il sorriso gli Atlanta Falcons, che hanno avuto più difficoltà del previsto contro i New York Jets (25-20). Vittoria anche per i Carolina Panthers, 17-3 sul campo dei Tampa Bay Buccaneers.

 

I risultati della Week 8

Baltimore Ravens – Miami Dolphins 40-0
Cleveland Browns – Minnesota Vikings 16-33
Buffalo Bills – Oakland Raiders 34-14
Cincinnati Bengals – Indianapolis Colts 24-23
New England Patriots – Los Angeles Chargers 21-13
New Orleans Saints – Chicago Bears 20-12
New York Jets – Atlanta Falcons 20-25
Philadelphia Eagles – San Francisco 49ers 33-10
Tampa Bay Buccaneers – Carolina Panthers 3-17
Seattle Seahawks – Houston Texans 41-38
Washington Redskins – Dallas Cowboys 19-33
Detroit Lions – Pittsburgh Steelers 15-20
Kansas City Chiefs – Denver Broncos 29-19

Bye: Arizona Cardinals, Green Bay Packers, Jacksonville Jaguars, Los Angeles Rams, New York Giants, Tennessee Titans

LE CLASSIFICHE

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL FOOTBALL AMERICANO

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo Twitter Carson Wentz

Lascia un commento

scroll to top