Pentathlon, Youth Olympic Games European Qualifiers: nella finale femminile Maria Beatrice Mercuri è bronzo e va alle Olimpiadi Giovanili! Una splendida giornata per le azzurrine!

Maria-Beatrice-Mercuri-Pentathlon-FIPM.jpeg

Una giornata davvero stupenda per i colori azzurri del Pentathlon: dopo i successi ai Mondiali Junior, dalle Youth Olympic Games European Qualifiers arrivano altre splendide notizie per l’Italia. Maria Beatrice Mercuri ha vinto la medaglia di bronzo ed ha staccato il biglietto per le Olimpiadi Giovanili in programma a Buenos Aires il prossimo anno.




Ad essere stata eccellente però è stata la prestazione corale delle azzurrine: Alice Rinaudo ha chiuso 6a con 1001 punti, Maria Lea Lopez 9a con 990 e Ludovica Montecchia 13a con 963 punti. A mettere in riga tutte le 31 avversarie è stata la magiara Gulyas, che ha dominato, con 1062 punti, precedendo l’iberica Heredia, con 1032 e la nostra Mercuri con 1029.

Nel ranking round di scherma a chiudere in testa era stata Alice Rinaudo, grazie a 23 assalti vinti ed 8 persi, per 257 punti, mentre era quarta Ludovica Montecchia, con 21 assalti vinti e 10 persi, per 243 punti. Peggio avevano fatto Maria Beatrice Mercuri, 13a con 17 assalti vinti e 14 persi, per 215 punti, e Maria Lea Lopez, 21a con 13 assalti vinti e 18 persi, per 187 punti. Nel bonus round di scherma Mercuri ha conquistato 4 punti, Lopez 3, mentre sono rimaste al palo Rinaudo e Montecchia. Nel nuoto Rinaudo ha chiuso in 2’16″15 (278 punti) scendendo al 2° posto con 535 punti, mentre Montecchia ha chiuso in 2’24″00 (262 punti) scendendo al sesto posto con 505 punti. Mercuri invece ha chiuso in 2’14″13 (282 punti) risalendo al 7° posto con 501 punti, mentre Lopez ha chiuso in 2’14″53 (281 punti), salendo al 17° posto con 471 punti.

Maria Beatrice Mercuri ha completato la rimonta nel Laser Run, sfiorando anche la seconda piazza, chiudendo terza con bronzo e qualificazione agli YOG grazie alla prova conclusa in 12’52″32 (528 punti) per 1029 punti complessivi. Chi invece ha pagato dazio nell’ultima prova, è stata Alice Rinaudo, che ha chiuso sesta in 13’54″25 (466 punti) per 1001 punti totali. Gran rimonta anche per Maria Lea Lopez, che ha chiuso nona in 13’01″53 (519 punti) per 990 punti finali. Crolla invece Ludovica Montecchia, che finisce tredicesima in 14’02″42 (458 punti) per complessivi 963 punti.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIPM

roberto.santangelo@oasport.it

Lascia un commento

Top