Ciclismo, Vuelta a España 2017 – Il debutto di Gianni Moscon: “Sono pronto. L’obiettivo è far arrivare Froome a Madrid in maglia rossa”


Gianni Moscon è pronto al debutto tra i grandi. Quella che scatterà sabato a Nimes, in Francia, sarà la sua prima Vuelta a España, il suo primo Grande Giro. 23 anni, trentino, è campione italiano a cronometro e correrà in Spagna al fianco di Chris Froome. Una responsabilità non di poco conto.Sono tranquillo e allo stesso tempo emozionato. Finora la corsa più lunga che ho fatto è stata la Tirreno-Adriatico, di una settimana. Se non fai un Grande Giro, però, non puoi definirti un corridore completo. Chris si presenta come favorito e noi dovremo lavorare per conquistare la maglia e, nel caso, difenderla“. Poco spazio, dunque, per le ambizioni personali. “Andare all’attacco potrebbe significare spendere energie preziose. Non mi pesa, la priorità è che Froome arrivi a Madrid con la maglia rossa. Anche così potrei avere visibilità. Poi vedremo giorno per giorno, magari ci saranno delle occasioni e non credo che all’ammiraglia mi fermerebbero“.

Per la prima volta, quindi, Moscon sarà protagonista di una corsa di tre settimane, che finora ha seguito solo dalla tv. Come si è preparato? “Mi sono sempre immedesimato nei corridori. Fai un tappone di montagna e poi altri 200km il giorno dopo. Mi sentivo stanco anch’io. Ma sono pronto. Ho portato giusto qualche completo in più, un computer che non riesco mai ad usare ed il rasoio. Avere la barba lunga mi infastidisce“. Aldilà della preparazione “personale”, però, la Vuelta sarà importante in vista dei Mondiali. “Farò di sicuro la cronometro individuale ma potrei fare anche quella a squadre. E un eventuale ruolo di capitano in futuro?Ce n’era solo uno che faceva i miracoli…ma aldilà della battuta: sì, penso di essere pronto“.

 




 

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina Facebook Team Sky

Lascia un commento

scroll to top