Ciclismo, Europei 2017: Victor Campenaerts campione continentale, Bodnar battuto di 2”. Filippo Ganna nono

Ci si aspettava una sorpresa e così è stato: in quel di Herning (Danimarca) sui 46 chilometri completamente pianeggianti ad imporsi nella cronometro maschile degli Europei di ciclismo su strada è stato Victor Campenaerts (Belgio). 53’12” il tempo del corridore 25enne della LottoNL-Jumbo, alla vittoria più importante dell’intera carriera. Gara davvero equilibrata.

Alle spalle del nuovo campione continentale, che succede allo spagnolo Jonathan Castroviejo (assente in Danimarca), c’è il grande favorito della vigilia: il polacco Maciej Bodnar. Il corridore della Bora-Hansgrohe, vincitore della cronometro di Marsiglia al Tour de France, si è dovuto arrendere per soli 2” al belga. Bronzo per Ryan Mullen, irlandese: davvero una gran prova per il giovane corridore della Cannondale-Drapac, a 5” dalla vittoria. A completare una top-5 in cui è regnato l’equilibrio ci sono Matthias Brandle, quarto a 10”, e Jos Van Emden, quinto a 22”.

Unico italiano presente in gara era Filippo Ganna: il giovanissimo corridore della UAE Emirates si è ben disimpegnato e ha chiuso in nona piazza a 1’38” dal successo.

Foto: Twitter UEC

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Beach volley, Mondiali Vienna 2017. Ranghieri/Carambula si inchinano a Lucena/Dalhausser. Azzurri 17mi

Volley femminile, Grand Prix 2017 – Final Six: il Brasile batte l’Olanda, Cina in semifinale e oranjes a rischio. Italia e Serbia tra le quattro grandi!