Football americano, Italian Bowl 2017: derby milanese! I Rhinos per la stagione perfetta, i Seamen per far saltare il banco

Rhinos-Milano-Football-Pier-Colombo-2.jpg

Stasera alle 21 vivremo l’ultimo atto della stagione di Prima Divisione di football americano. Una partita attesissima, allo stadio “Romeo Menti” di Vicenza: l’Italian Bowl, giunto alla sua XXXVII edizione. In campo sette titoli, cinque da una parte, sette dall’altra, ma soprattutto due squadra che parlano lo stesso dialetto, quello milanese. Sarà un derby, la finale perfetta: Rhinos contro Seamen. Una rivalità che va avanti dagli anni ottanta e che stasera vedrà il suo culmine: per la prima volta infatti, il Derby della Madonnina rappresenta l’atto finale della stagione italiana di football americano.

I rinoceronti sono sono stati i dominati di questa stagione: imbattuti in regular season (10-0), hanno sfruttato il bye al primo turno, per poi battere in semifinale i Giants Bolzano. I marinai invece, hanno avuto un cammino più lungo: nel turno delle wild card hanno vinto agevolmente contro i Giaguari Torino, battendo nel turno successivo i Panthers Parma, in trasferta ed in rimonta. Le squadre si sono già affrontate una volta in questa stagione, alla Week 3: la vittoria andò ai Rhinos grazie ad una superba prestazione di TJ Prior, il quarterback.

Oltre a lui però, anche Nick Ricciardulli non è da sottovalutare, avendo già firmato 5 touchdown in 2 partite da quando è rientrato dall’infortunio. I rinoceronti però, non potranno contare su Giacomo Bonanno in ricezione, infortunato. Sarà una bella sfida per la difesa dei Seamen, sempre solidissima. Sul fronte offensivo dei marinai invece, tanto passerà dalle mani di Luke Zahradka (23 TD pass e 2,154 yards totali). Reece Horn e Stefano Di Tunisi, mattatore in semifinale, saranno invece i due ricevitori principali. Per quanto riguarda il gioco di corse invece, vedremo un gran bel confronto tra il trio Cira-Querzola-Gogat dei Rhinos (15 TD) ed i marinai Pezza-Bonaparte-Raffaele.

Sarà in ogni caso una sfida da non perdere. La stagione di Prima Divisione non poteva concludersi in maniera migliore, con un derby. La psicologia della sfida infatti, sarà fondamentale: il pronostico vede sicuramente i Rhinos favoriti, ma è tutt’altro che chiuso. A vincere sarà in ogni caso Milano: vedremo quale sponda festeggerà e quale invece dovrà leccarsi le ferite.

 

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo


Lascia un commento

scroll to top