Beach volley, President Cup Long Beach. Ranghieri/Caminati: quinto posto con onore


Hanno lottato con grande volontà ma alla fine hanno dovuto arrendersi alla forza e alla freschezza atletica di Losiak/Kantor, gli azzurri Ranghieri e Caminati che concludono con un buon quinto posto la loro avventura nella President Cup di Long Beach.

La coppia italiana che aveva raggiunto i quarti di finale grazie al successo contro i terzi classificati di Gstaad Alvaro Filho/Saymon, si sono arresi (2-0) ai secondi classificati del Major League svizzero nella sfida che valeva l’accesso alla semifinale del torneo esibizione statunitense.

Un match intenso e spettacolare soprattutto nel primo set che ha regalato emozioni a raffica con il suiccesso dei polacchi dopo set ball annullati da una parte e dall’altra con il punteggio di 27-25. Nel secondo set Ranghieri/Caminati hanno opposto meno resistenza, pur giocando per lunghi tratti alla pari con la coppia avversaria, cedendo con il punteggio di 21-16.

Losiak/Kantor affronteranno oggi alle 19 nella semifinale tra coppie non statunitensi i canadesi Pedlow/Schackter. Nella semifinale statunitense, invece, Brunner/Patterson se la vedranno alle 20.10 con i numeri uno del movimento Usa, Lucena/Dalhausser che ieri nei quarti hanno sconfitto 2-1 (21-18, 17-21, 15-11) Crabb/Gibb. Le finali sono in programma alle 22.15 e a mezzanotte, ora italiana.

Lascia un commento

scroll to top