VIDEO – Atletica, l’ultima gara di Usain Bolt in Giamaica! Lacrime per la Leggenda, 100m in 10.12 e ora mirino sui Mondiali

atletica-leggera-facebook-usain-bolt.jpg

Usain Bolt ha organizzato la sua gara d’addio in Giamaica: per l’ultima volta in carriera ha gareggiato sul suolo natio, davanti al proprio pubblico in quella che dovrebbe essere la stagione finale del Re dell’atletica leggera. A Kingston il più grandi di tutti i tempi, pluri Campione del Mondo e Olimpico, ha disputato gli ultimi 100m in Giamaica.

Il Fulmine ha confezionato un buon 10.02, tempo alto per chi detiene il record del mondo e ha vinto tutto diventando una leggenda ma era soltanto una passerella. Al termine si è inginocchiato e ha iniziato a piangere venendo poi premiato dal suo coach Glenn Mills.

È un 10 giugno che è già entrato nella storia dell’atletica leggera. Ora Usain Bolt si preparerà per i Mondiali di agosto a Londra: sarà davvero l’ultima recita? A suo dire sarà così ma chissà che dopo un paio d’anni di pausa non ci ripensi e non torni per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Il VIDEO della gara.

 

 

In pista anche altri big dell’atletica proprio per omaggiare la leggenda Usain Bolt. Yohan Blake ha vinto i 100m B in 9.97 (Bolt aveva bisogno della passerella finale, non poteva rischiare di perdere giustamente).

Wayde Van Niekerk, l’icona dei 400m, ha corso i 200m in 19.84 e si candida a una possibile doppietta iridata.

Kelly-Ann Baptiste si è imposta sui 100m in 11.13. David Rudisha è stato battuto da Willy Tarbei sugli 800m (1:44.86 contro 1:44.90). Sharika Nelvis ha vinto i 100m ostacoli (12.78), Allyson Felix invece ha chiuso un 400m di gran classe (50.52). Christian Taylor ha vinto il triplo (17.20), Ryan Whiting ha primeggiato nel peso (21.11).

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top