Calcio, Europei Under21 2017: la Polonia cerca riscatto contro la Svezia detentrice del titolo

calcio-svezia-inghilterra-under-21-twitter-uefa-euro-U21-1.jpg

La sfida che lunedì 19 giugno vedrà opposte Polonia e Svezia all’Arena Lublin di Lublino (fischio d’inizio alle 20.45), è già una gara senza appello: entrambe le squadre hanno bisogno dei tre punti dopo i risultati della prima giornata. I padroni di casa, sconfitti all’esordio dalla sorprendente Slovacchia, hanno bisogno di sei punti nelle gare restanti per tentare una qualificazione comunque complessa.

Gli scandinavi, sul cui percorso pesa come un macigno il rigore fallito da Wahlqvist contro gli inglesi, hanno bisogno anche loro di vincere per continuare a sperare di restare in gioco per l’accesso alle semifinali. Le due compagini avranno il vantaggio di scendere in campo conoscendo già il risultato della partita tra Slovacchia ed Inghilterra, anche se la vittoria resterà obbligatoria per entrambe.

Sarà la prima volta che queste due nazionali si sfideranno nella fase finale di un Europeo di categoria: i 10 precedenti in gare non amichevoli, infatti, si riferiscono tutte a gare dei gironi di qualificazione alla manifestazione continentale. Nei 5 precedenti in casa polacca gli scandinavi non hanno mai vinto: il bilancio recita due pareggi e tre sconfitte per i nordici.

L’arbitro della gara sarà il signor Slavko Vinčić, sloveno, che è alla sua 41a direzione in una gara internazionale, la terza tra due rappresentative Under21. A coadiuvarlo saranno i connazionali Tomaž Klančnik ed Andraž Kovacic, mentre il quarto uomo sarà il tedesco Jan Seidel. Arbitri di porta infine saranno gli sloveni Rade Obrenovic e Roberto Ponis.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI POLONIA – SVEZIA

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Profilo Twitter Uefa U21 Euro

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top