Beach volley, World Tour 2017 Den Hague. Russia padrona: Liamin/Krasilnikov secondo sigillo

liamin-krasilnikov-18.6.2017.jpg

Nikita Liamin e Viacheslav Krasilnikov concedono il bis a Den Hague. Dopo la vittoria di Kish Island a febbraio, la coppia russa, che si è formata dopo Rio (Krasilnikov fu quarto in coppia con Semenov, sconfitto in semifinale da Nicolai/Lupo), sembra aver trovato subito la giusta alchimia e ha portato per la seconda volta la Russia sul gradino più alto del podio in stagione. Una vittoria sofferta ma meritata per Krasilnikov/Liamin che hanno vinto una sfida molto complicata contro gli spagnoli Herrera/Gavira, apparsi in gran forma in questi giorni e giustizieri ieri della coppia di punta italiana, poi terza.

Partita tiratissima, giocata tutta sul filo dell’equilibrio, nella quale i russi hanno avuto qualcosa in più nella fase decisiva dei due set che si sono conclusi entrambi ai vantaggi. Krasilnikov/Liamin hanno vinto 2-0 (23-21, 22-20) al termine di un match che ha regalato spettacolo ed emozioni.

Prossimo appuntamento di lusso: Major Series a Porec per un luglio che sfocerà direttamente sui Mondiali in programma a Vienna.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top