Basket femminile, Europei 2017: Italia-Ungheria vale un posto nei quarti. Le azzurre vogliono andare a Praga

basket-femminile-cecilia-zandalasini-italia-europei-2017-fb-fip.jpg

Dopo la vittoria con la Slovacchia di ieri sera, l’Italia torna subito in campo (ore 20.30) e lo fa contro l’Ungheria in un match che vale un posto tra le migliori otto degli Europei 2017. Un’occasione che le ragazze di coach Andrea Capobianco non possono permettersi di sbagliare, anche perchè l’eventuale quarto di finale con il Belgio sembra essere alla portata della nostra nazionale e dunque si può addirittura sognare la qualificazione alle semifinali.

Prima di pensare, però, all’eventuale sfida con le belghe, c’è un’Ungheria da battere e non sarà facile. Le magiare hanno chiuso al terzo posto il gruppo A dietro alla Spagna e all’Ucraina, ma sono una squadra solida e con una buona esperienza. Finora la migliore è stata la veterana Fegyverneky, guardia di 32 anni e che sta viaggiando in questo torneo a poco più di 12 punti di media a partita (12.3). Attenzione anche alla naturalizzata Vandersloot, playmaker da 10 punti a partita e assente nell’ultima sfida giocata tra le azzurre e le magiare: un’amichevole di qualche settimana fa e vinta dall’Italia 71-62.

Finora è stata davvero un’ottima Italia, che ha sfiorato anche la qualificazione ai quarti di finale, svaniti solamente per la sconfitta di un punto con la Turchia. Contro la Slovacchia le azzurre sono state brave a reggere la pressione e giocare ancora una partita di grande carattere. Cecilia Zandalasini e Giorgia Sottana si confermano le nostre principali armi offensive, ma sono importanti soprattutto gli 11 punti di Francesca Dotto, visto che all’Italia serve assolutamente un terzo importante violino dopo l’infortunio di Chicca Macchi.

L’Italia ha raggiunto i quarti nel 2009 e nel 2013, mentre nell’ultima edizione aveva chiuso malamente al 15esimo posto. Praga non è lontana e le azzurre vogliono prenotare i biglietti per poi sognare, ma per i sogni c’è tempo ed un’Ungheria da sconfiggere.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina FB FIP

Lascia un commento

Top