24 Ore Le Mans 2017 – Gli italiani al via: Giancarlo Fisichella guida una nutrita pattuglia tricolore

DCNCKRUXkAAc1Qq.jpg

Scatta il lungo fine settimana della 24 Ore di Le Mans che, in questa edizione, vedrà al via 13 piloti italiani. Proveranno a interrompere un digiuno che dura dal 2008 quando Rinaldo Capello vinse assieme ai grandi Tom Kristensen e Alla McNish. Andiamo a conoscere meglio i nostri rappresentanti.

Nel team Bykolles Racing prenderà il via Marco Bonanomi (1985), l’unico dei nostri a correre nella classe regina, già terzo nel 2012 a Le Mans, mentre è stato costretto al ritiro nel 2014 e 2015. Nel 2014 è arrivato quarto alla 1000km di Spa.

Il team Cetilar Villorba (Dallara) propone un tris italiano con il pisano Roberto Lacorte, l’ascolano Giorgio Sernagiotto (quinto nel 2015 nella Le Mans Series) e il parmense Andrea Belicchi (che sarà il primo a partire) che vanta un undicesimo posto nel 2012.

Quindi sarà al via a Le Mans anche Alessandro Pier Guidi nato a Tortona nel 1983, che nel palmares ha il titolo Italian GT Championship GT2 e che avrebbe dovuto correre la 24 Ore nel team AF Corse assieme al brasiliano Lucas Di Grassi (in Formula Uno nel 2010). Parliamo al condizionale, dato che il brasiliano ha dovuto rinunciare alla gara proprio all’ultimo minuto per colpa di un infortunio alla caviglia rimediato durante una partitella di calcio. Una defezione pesantissima che sarà rintuzzata dal trevigiano Michele Rugolo che è stato catapultato nell’evento veramente in extremis.

Il nome più di rilievo per la nostra pattuglia, tuttavia, non può che essere quello di Giancarlo Fisichella che, dopo una lunga e fruttifera carriera in F1, si cimenta a Le Mans con la Ferrari del team Risi Competizione.

Nella scuderia Spirit of Race correrà Francesco Castellacci, nato a Roma nel 1987, che nel 2011 ha vinto il titolo FIA GT3 European Championship. Nel team gemello, invece, troviamo Marco Cioci romano classe 1971.

Nella statunitense Scuderia Corsa, invece, troviamo Alessandro Balzan, nato a Rovigo nel 1980, che in carriera ha centrato diversi podi nel campionato Complete European Touring Car Championship.

Gli ultimi tre italiani dell’elenco sono Davide Rigon trentenne vincentino dell’Af Corse che si è aggiudicato il campionato Superleague Formula nel 2008, Matteo Cairoli, giovane comasco classe 1996 che, nonostante la giovane età ha già vinto sei titoli nelle serie minori. Ultimo, ma non per ordine di importanza, Andrea Bertolini nato a Sassuolo 43 anni fa, tre volte campione dell’FIA GT, nonché collaudatore di Ferrari e Maserati.

ELENCO PILOTI ITALIANI 24 0RE DI LE MANS:

— 4 BYKOLLES RACING TEAM AUT MICHELIN ENSO CLM P1/01 – NISMO:

Oliver WEBB * GBR G Dominik KRAIHAMER AUT G Marco BONANOMI ITA P

— 47 CETILAR VILLORBA CORSE ITA DUNLOP DALLARA P217 – GIBSON:

Roberto LACORTE ITA B Giorgio SERNAGIOTTO ITA S Andrea BELICCHI * ITA G

— 51 AF CORSE ITA MICHELIN FERRARI 488 GTE:

James CALADO * GBRAlessandro PIER GUIDI ITA G Lucas DI GRASSI BRA P

— 82 RISI COMPETIZIONE USA MICHELIN FERRARI 488 GTE:

Toni VILANDER * FIN P Giancarlo FISICHELLA ITA P Pierre KAFFER DEU P

— 54 SPIRIT OF RACE CHE MICHELIN FERRARI 488 GTE:

Thomas FLOHR CHE B Francesco CASTELLACCI * ITA S Olivier BERETTA MCO P

— 55 SPIRIT OF RACE CHE MICHELIN FERRARI 488 GTE:

Duncan CAMERON GBR B: Aaron SCOTT GBR S Marco CIOCI * ITA G

— 65 SCUDERIA CORSA USA MICHELIN FERRARI 488 GTE:

Christina NIELSEN DNK S Alessandro BALZAN * ITA G Bret CURTIS USA B

— 71 AF CORSE ITA MICHELIN FERRARI 488 GTE:

Davide RIGON * ITA P Sam BIRD GBR P Miguel MOLINA ESP P

— 77 DEMPSEY-PROTON RACING DEU DUNLOP PORSCHE 911 RSR (991):

Christian RIED DEU B Matteo CAIROLI * ITA G Marvin DIENST DEU S

— 83 DH RACING HKG MICHELIN FERRARI 488 GTE

Tracy KROHN USA B: Niclas JÖNSSON * SWE S Andrea BERTOLINI ITA

 

alessandro.passanti@osport.it

Foto: Twitter Giancarlo Fisichella

Lascia un commento

Top