Lotta: gli Azzurrini a Belgrado per i primi Campionati Europei Schoolboys

Lotta-Italia-Schoolboys-UWW.jpg

Dal 19 al 21 maggio, Belgrado ospiterà la prima edizione dei Campionati Europei Schoolboys, rassegna alla quale l’Italia prenderà parte con un nutrito numero di atleti.

È una competizione nata con l’intento di ampliare il più possibile le possibilità dei giovani di partecipare a gare internazionali – ha dichiarato il team manager azzurro Lucio Caneva attraverso il sito federale – la proposta della UWW è stata generalmente accettata con grande entusiasmo sia dalle Federazioni Nazionali che dagli atleti. In particolare questi ultimi si sentono già catapultati nel mondo sportivo dei “grandi” con la maglia azzurra e per loro è una grande soddisfazione“.

Convocati

Lotta femminile: Michela Chessa (kg. 36 – Portuali Savona), Gaja Nappi (kg. 44 – Lotta Club Firenze), Rebecca De Leo (kg. 48 – Club Atletico Faenza), Aurora Russo (kg. 52 – CUS Torino), Laura Godino (kg. 57 – CUS Torino), Veronica Braschi (kg. 62 – Chiavari Ring)

Lotta greco-romana: Andrea Martino (kg. 35 GR – VVF Reggio Calabria), Valentin Ciobanu (kg. 42 GR – Club Atletico Faenza), Tommaso Bosi (kg. 53 GR – Club Atletico Faenza), Gabriele Guerrera (kg. 66 GR – CUS Torino), Santo Di Dio (kg. 73 GR – Lotta Club Jonio)

Lotta libera: Danny Lubrano (kg. 38 SL – Gruppo Lottatori Livornesi), Gabriele Niccolini (kg. 47 SL – New Popaye Club), Alberto Maiorana (kg. 53 SL – Meeting Club Giarre), Simone Piroddu (kg. 59 SL – Athlon Sassari), Francesco Masotti (kg. 66 SL – Chiavari Ring), Aldo De Vita (kg. 73 SL – CUS Torino), Giuliano De Benedittis (kg. 85 SL – Athlon Judo).

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Fijlkam

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top