Rugby, Champions Cup 2017: Clermont batte Leinster e vola in finale

Sarà un Francia versus Inghilterra la finale di Champions Cup di rugby 2017 che si disputerà ad Edimburgo il prossimo 13 maggio. A raggiungere i Saracens, che avevano dominato ieri la prima semifinale, è il Clermont che oggi in casa alla Gerland di Lione ha sconfitto per 27-22 in un match apertissimo il Leinster.

Partono fortissimo i transalpini che sono già sul 7-0 con Yato dopo 4′. L’inizio è da incubo per gli irlandesi che restano in 14 e al 15′ si ritrovano addirittura sotto 15-0 con la meta di Strettlet. Sembra già chiuso il match, con il solo piazzato di Sexton ad accorciare il parziale sul 15-3 a fine primo tempo. Ad inizio ripresa però cambia la partita: è Sexton con il suo piede a guidare Leinster che trova il 15-12 sfiorando addirittura la meta del possibile 19-15 (annullata con il TMO). Altro momento cruciale del match: calcio di Parra e drop di Lopez che riportano Clermont sopra break. Sembra tutto finito, ma Ringrose non ci sta e con una super meta riporta sotto Leinster sul 21-19. Attacchi disperati per gli irlandesi, ma Lopez mette le cose in chiaro e con il secondo drop di giornata la chiude.

Clermont-Leinster 27-22

Clermont: 15 Scott Spedding, 14 David Strettle, 13 Aurélien Rougerie, 12 Remi Lamerat, 11 Nick Abendanon, 10 Camille Lopez, 9 Morgan Parra, 8 Fritz Lee, 7 Peceli Yato, 6 Damien Chouly, 5 Sébastien Vahaamahina, 4 Arthur Iturria, 3 Davit Zirakashvili, 2 Benjamin Kayser, 1 Raphael Chaume
A disposizione: 16 John Ulugia, 17 Etienne Falgoux, 18 Aaron Jarvis, 19 Paul Jedrasiak, 20 Alexandre Lapandry, 21 Ludovic Radosavljevic, 22 Pato Fernandez, 23 Damien Penaud

Marcatori Clermont

Mete: Peceli Yato (4′), David Strettle (15′)
Conversioni: Morgan Parra (6′)
Punizioni: Morgan Parra (10′, 57′) Camille Lopez (72′)
Drop: Camille Lopez (64′, 76′)

 

Leinster: 15 Joey Carbery, 14 Fergus McFadden, 13 Garry Ringrose, 12 Robbie Henshaw, 11 Isa Nacewa (c), 10 Johnny Sexton, 9 Luke McGrath, 8 Jack Conan 7 Dan Leavy, 6 Rhys Ruddock, 5 Hayden Triggs, 4 Devin Toner, 3 Tadhg Furlong, 2 Richardt Strauss, 1 Jack McGrath
A disposizione: 16 Seán Cronin, 17 Peter Dooley, 18 Michael Bent, 19 Ross Molony, 20 Josh van der Flier, 21 Jamison Gibson-Park, 22 Ross Byrne, 23 Zane Kirchner

Marcatori Leinster

Meta: Garry Ringrose (68′)
Conversioni: Johnny Sexton (69′)
Punizioni: Johnny Sexton (44′, 49′, 54′, 79′, 41’+3)

Foto: Di Clément Bucco-Lechat – Opera propria, CC BY-SA 3.0, Collegamento

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
European Rugby Champions Cup 2016-17 Leinster

ultimo aggiornamento: 23-04-2017


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, Serie A 28a giornata: Milano domina contro Reggio Emilia. Cremona riapre la lotta salvezza

Volley, Europei U19 – L’Italia firma il bis: sconfitta la Polonia 3-0, Lavia e Gargiulo top scorer. Cantagalli e Gardini ok