Hockey ghiaccio, Mondiali 2017: terzo ko consecutivo per l’Italia nei test match, il Kazakistan vince 3-1

Andreas-Bernard-hockey-ghiaccio-Carola-Semino.jpg

Terza amichevole e terza sconfitta per l’Italia. A Egna la squadra di Stefan Mair viene battuta 3-1 dal Kazakistan, team, come l’Austria, che sarà impegnato nei Mondiali Gruppo A di prima divisione.

La partita – Inizio abbastanza soporifero con l’Italia che al 14.59 trova tuttavia la via del gol con Tommaso Traversa; Raphael Andergassen serve sulla blu per Enrico Miglioranzi che tira, il goalie kazako Kolesnik non trattiene e Traversa è abilissimo a insaccare a porta sguarnita. Qualche istante dopo arriva il pari degli asiatici con Andreas Bernard che non può nulla sulla deviazione vincente di Nikita Mikhailis. Il secondo drittel si apre nel peggiore dei modi per l’Italia che subisce immediatamente il 2-1 firmato sempre da Mikhalis. Nonostante una buona reazione, con un paio di ghiotte occasioni mancate, sono ancora gli ospiti ad andare a segno con il preciso diagonale di Nigel Dawes. Nel terzo periodo un’Italia coraggiosa costringe alla doppia inferiorità la compagine kazaka, coach Mair chiama più volte timeout per organizzare trame offensive ma il Kazakistan regge sino alla fine. Il 23 nuovo test con la Slovenia.

19 aprile – Egna – Würth Arena 

Italia – Kazakistan 1:3 (1:1/0:2/0:0)

Formazione Italia: Andreas Bernard 60:00 (Frederic Cloutier); Armin Helfer – Armin Hofer, Daniel Glira- Luca Zanatta; Stefano Marchetti-Ruben Rampazzo; Enrico Miglioranzi- Michael Zanatta; Diego Kostner – Giovanni Morini -Markus Gander; Anton Bernard – Simon Kostner -Daniel Frank; Tommaso Traversa – Raphael Andergassen – Alex Lambacher; Michele Marchetti -Tommaso Goi – Matthias Mantinger; Allenatore: Stefan Mair;

Formazione Kazakistan: Vitaly Kolesnik 60:00 (Nikita Boyarkin); Maxim Semyonov – Kevin Dallman; Dmitri Stepanov – Roman Savchenko; Alexander Lipin – Kirill Polokhov; Artem Lazika – Kirill Panyukov; Nigel Dawes – Dustin Boyd – Brandon Bochenski; Kostantin Pushkaryov – Martin St-pierre – Nikita Mikhailis; Roman Starchenko – Anton Sagadeyev – Vladimir Markelov; Nikita Ivanov – Ivan Kuchin – Maxim Khudyakov; Allenatore: Eduard Zankovets;

Reti: 1:0 Traversa (14:59), 1:1 Mikhailis (19:21), 1:2 Mikhailis (20:43), 1:3 Dawes (37:52)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto Carola Semino

Tag

Lascia un commento

Top