Tennis, ATP Masters 1000 Miami 2017: Fabio Fognini al terzo turno! Joao Sousa sconfitto in tre set

Fabio-Fognini-Tennis-Pagina-FB-Us-Open.jpg

Prosegue il cammino di Fabio Fognini nel torneo ATP Masters 1000 di Miami, che dopo la vittoria per 7-6, 2-6, 6-3 sul portoghese Joao Sousa, al termine di due ore e 23 minuti di battaglia, conquista l’accesso al terzo turno.

Primo set: avvio di gara in netto favore dell’atleta ligure, che si porta subito sul 4-0, reggendo il vantaggio fino al 5-1. Sembra ormai fatta, ma Fognini crolla fisicamente e mentalmente, cedendo alle offensive dell’avversario, che si ritrova addirittura avanti 6-5. Il finale è però totalmente di marca azzurra, con il numero 40 del ranking che impatta sul 6-6, conquistando poi il tie-break 10-8.

Secondo set: nella ripresa l’equilibrio dura appena due game, con Sousa che dall’1-1 riesce ad allungare fino al 5-1, chiudendo poi la pratica sul 6-2, realizzando addirittura il 100% di punti dalla prima servizio, contro il 53% dell’avversario.

Terzo set: è il tennista di Arma di Taggia a partire meglio, conquistando il break dell’1-0, prima di subire il ritorno del portoghese, che ristabilisce l’equilibrio sul 2-2. Fognini a questo punto sale però nuovamente d’intensità, conquistando il servizio nell’ottavo gioco, aggiudicandosi poi la contesa sul conclusivo 6-3, alla terza occasione utile.

Un successo molto prezioso per il secondo italiano della classifica internazionale, che approda così al terzo turno, dove se la vedrà con il francese Jérémy Chardy, giustiziere in tre set (6-4, 2-6, 6-3) del validissimo croato Marin Cilic.

Foto: pagina Facebook US Open

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top