Skeleton femminile, Coppa del Mondo 2017: Jacqueline Loelling trionfa a PyeongChang e fa sua la Sfera di Cristallo, delude Tina Hermann

Loelling-2017-Profilo-Twitter-IBSF-e1485532080483.jpg

Va a Jacqueline Loelling la prova femminile valida per la Coppa del Mondo di skeleton in programma all‘Alpensia Sliding Centre di PyeongChang, sullo stesso catino che ospiterà tra un anno le Olimpiadi. La campionessa tedesca ha realizzato il tempo complessivo di 1:45.68, chiudendo inoltre con il miglior crono sia la prima run (52.93 secondi) sia la seconda run (52.75 secondi); il successo odierno gli consente di aggiudicarsi la classifica generale della manifestazione vista la pessima prestazione della rivale più accreditata Tina Hermann soltanto nona.

Dietro alla fuoriclasse teutonica troviamo la russa Elena Nikitina, distanziata di 30 centesimi, ma comunque abile a precedere l’olandese Kimberley Bos a 35 centesimi dalla trionfatrice di giornata. Quarta piazza per la britannica Lizzy Yarnold, autrice di una splendida rimonta che non gli ha comunque permesso di issarsi sul podio, mentre ci si aspettava qualcosa di più dalle canadesi Mirela Rahneva ed Elisabeth Vathje, entrambe protagoniste di una prova discontinua sin dall’inizio. A completare la Top 10 ci pensano la tedesca Anna Fernstaedt, la statunitense Katie Uhlaender e l’altra britannica Laura Deas, la quale si toglie anche lo sfizio di concludere la gara a pari merito con la più quotata Hermann.

simone.brugnoli@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Profilo Twitter IBSF

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top