Pallanuoto femminile, World League 2017: Setterosa in Francia per continuare ad inseguire il primo posto nel girone

Rio2016-Waterpolo-0819-STAA4S_9707.jpg

Vincere oltralpe per continuare ad inseguire il primo posto nel girone B del girone preliminare della World League femminile di pallanuoto 2016-2017. Il match di domani fra Italia e Francia non dovrebbe (il condizionale è sempre d’obbligo…) causare grandi grattacapi alle vicecampionesse olimpiche allenate da Fabio Conti, ma sarà fondamentale centrare il bersaglio pieno a Montreuil poiché la classifica attuale del gironcino a tre recita “Ungheria 8, Italia 4, Francia 0” e una convincente vittoria in territorio francese permetterebbe alle Azzurre di affrontare in casa (18 aprile, ad Avezzano) le magiare con la possibilità di disputare una sorta di spareggio spinte dal calore del pubblico amico.

L’ultimo turno di questi preliminari continentali di World League dovrebbe dunque essere quello decisivo per la qualificazione da prime della classe alla Superfinal di giugno a Shanghai. Per il Setterosa, quella di Montreuil sarà la terza partita dell’anno e quarta stagionale, dopo le due di World League con Francia e Ungheria e l’amichevole di Roma contro la Spagna. Con le transalpine, il 22 novembre 2016, abbiamo vinto 14-4 mentre con l’Ungheria, il 24 gennaio a Budapest, l’Italia è uscita sconfitta 13-12 dopo i rigori.

I precedenti tra Italia e Francia

E’ la settima volta negli ultimi sedici mesi che Italia e Francia si affrontano. Le sei precedenti partite si sono concluse con altrettante nostre larghe vittorie:

15-5, il 24 novembre 2015 ad Avezzano in World League
10-3, l’11 gennaio 2016 a Belgrado agli Europei
8-4, il 12 marzo 2016 ad Atene nella Thetis Cup
14-2, il 22 marzo 2016 a Gouda nella seconda giornata del torneo di qualificazione olimpica
10-5, il 12 aprile ad Abbeville in World League
14-4, il 22 novembre 2016 a Firenze nell’anticipo del secondo turno di World League

Invece, la prima volta in cui le due Nazionali si sono affrontare agli Europei è stato a Bonn, nel 1989, nella finale per il bronzo: allora vinse la Francia per 10 reti a 9. Dopo quella sconfitta, le azzurre hanno sempre vinto; ai Mondiali non si sono mai affrontate, ai Giochi Olimpici la Francia non ha mai partecipato.

giuseppe.urbano@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top