Hockey prato, capitan Padovani ci crede: “Abbiamo i mezzi per giocarci la vittoria con il Galles”

17155199_1884706581806264_7595782453842759338_n1.jpg

Vittoria spettacolare con l’Ucraina, sconfitta agli shootout con l’Austria e grandissima performance con l’Irlanda (numero 10 del ranking mondiale). La nazionale italiana di hockey su prato sta facendo sognare nel Round 2 di World League a Belfast. Una crescita esponenziale arrivata con l’ingresso nello staff del nuovo ct Roberto Da Gai.  Commenta così questo cambiamento capitan Francesco Padovani che abbiamo ascoltato in esclusiva: “Lo staff era ottimo prima e ottimo adesso, sono cambiati un po’ di atleti ma credo che comunque la crescita sia continua da 3/4 anni, si è formata una buona base negli ultimi due cicli che piano piano con qualche nuovo innesto sta portando a risultati migliori“.

Domani la sfida con il Galles nei quarti di finale, match comunque tutt’altro che facile nonostante il ranking dell’avversario. Il portierone azzurro comunque ci crede: “Stiamo disputando un ottimo torneo, sapevamo di essere in forma e di poter fare delle buone prestazioni, cresciamo ogni giorno sempre di più, adesso dobbiamo affrontare il Galles che è una squadra forte e in continua crescita, ma ci crediamo, abbiamo i mezzi per metterli in difficoltà e giocarci la vittoria”.

In palio per il Round 3 (che assegnerà anche i pass per il prossimo Mondiale) solo due posti. Mission impossible per la squadra italiana che, nel caso passasse il turno domani, si ritroverà in semifinale la Francia. Parole da veterano quelle dell’estremo difensore, nonostante la giovane età: “Per il Round 3 è difficilissimo e non se ne è parlato, adesso pensiamo solo ai quarti, non ci sbilanciamo troppo, non siamo ancora abbastanza forti da poterci permettere di fare calcoli oltre la partita che ci aspetta”.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da Hockey Ireland

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top