Hockey ghiaccio, AHL 2017: Jesenice ko, l’Asiago vola in finale!

Asiago-Renon-10-hockey-su-ghiaccio-foto-romeo-deganello-e1509088403634.jpg

L’Asiago si aggiudica gara 5 contro lo Jesenice e vola in finale di AHL. All’Odegar l’inizio di partita è problematico per i giallorossi che vanno sotto di due reti tra il primo e secondo drittel. Accorciate le distanze nel periodo centrale con Krys Kolanos, gli stellati trovano la forza di pareggiare prima della seconda sirena con Jose Magnabosco.

I tifosi di casa spingono i propri beniamini, il terzo drittel è tutto di stampo asiaghese con Colin Long e il solito Kolanos a siglare il definitivo 4-2.  Negli ultimi istanti scintille tra Giulio Scandella e Berlisk, con l’oriundo punito con 10 minuti di penalità. Penalità rifilata poi anche a Logar. Sabato 1 aprile parte la finalissima con il Renon.

Asiago-Jesenice 4-2

Formazione Asiago: Cloutier (Mantovani), Strazzabosco, Casetti, Forte, Benetti, Marchetti, Pace, Piva, Stevan, Sullivan M., Sullivan D., Magnabosco, Tessari, Nigro, Long, Lutz, Dal Sasso, Scandella, Conci, Miglioranzi, Kolanos.

Formazione Jesenice: Stojanovic (Us), Cerkovnik, Jezovsek, Berlisk, Di Casmirro, Oraze, Pance, Rajsar, Sodja, Brus, Manfreda, Cimzar, Magovac, Jeklic, Tarman, Kalan, Sotlar, Logar, Ankerst, Hadzic.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top