Golf, LPGA Tour 2017: dominio di Mirim Lee nel Kia Classic. La sudcoreana vince con 6 lunghezze di margine

Mirim-Lee.jpg

Mirim Lee


Dominio incontrastato di Mirim Lee nel Kia Classic (montepremi 1,8 milioni di dollari), tappa del circuito LPGA 2017 tenutasi sul percorso par 72 dell’Aviara Golf Club di Carlsbad (California, Stati Uniti). La sudcoreana ha chiuso i quattro canonici round con lo score di -20 (268 colpi, 68-68-67-65), ben 6 di margine sulle più immediate inseguitrici, ovvero la connazionale So Yeon Ryu e l’americana Austin Ernst.

Fuori dal podio le statunitensi Cristie Kerr e Gerina Piller, quarte con il punteggio di -12 in compagnia della francese Karine Icher,  e delle sudcoreane Sung Hyun Park e Mi Jung Hur. Nona la cinese Shanshan Feng (-11), mentre chiude la top ten la sudcoreana In Gee Chun (-10). Da segnalare l’ennesima controprestazione della neozelandese Lydia Ko, addirittura eliminata al cut.

Per la 26enne Mirim Lee il successo colto in California è il settimo in carriera da professionista ed il terzo nell’LPGA Tour dopo i trionfi nel Meijer Classic e nel Reignwood Classic, entrambi giunti nel 2014.

ciro.salvini@oasport.it

Foto: Official Twitter LPGA Tour

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top