Curling, Mondiali femminili 2017: Italia sconfitta in extremis dalla Germania

Curling-Italia-femminile-WCF.jpg

Proseguono sul ghiaccio di Pechino i Campionati Mondiali di curling femminile 2017, con l’Italia che ha disputato nelle serata cinese il suo settimo match iridato, affrontando la Germania della skip Daniela Jentsch in una sfida di grande importanza, visto che entrambe le squadre si presentavano con due vittorie e quattro sconfitte all’attivo. Ricordiamo che lo scorso anno le Azzurre sconfissero le tedesche, anche se entrambe le squadre si presentavano con formazioni diverse (completamente differente il team italiano, solo in parte quello tedesco).

L’incontro odierno tra italiane e tedesche è stato in gran parte equilibrato: dopo quattro end, il punteggio era infatti di 2-2. Il primo break è stato messo a segno dalle Azzurre nel corso della quinta mano, quando Diana Gaspari e le sue compagne si sono portate in vantaggio di due lunghezze (4-2). Il pareggio teutonico è arrivato solamente all’ottavo end, ma in quello successivo l’Italia si riportava in vantaggio per 5-4. A decidere le sorti dell’incontro è stata però la decima ed ultima mano, quando le tedesche hanno messo a segno ben tre punti, vincendo al sfida per 7-5 e costringendo le Azzurre ad una quinta sconfitta su sette partite disputate.

Dopo undici sessioni di incontri, al comando della classifica continua ad esserci il Canada di Rachel Homan, oramai unica squadra imbattuta con sette vittorie in altrettante sfide disputate. Resta molto aperta, invece, la battaglia per gli altri tre posti qualificativi per le fasi finali, anche se la Svezia di Anna Hasselborg al momento sembra favorita per la seconda posizione.

SESSIONE 11

Canada – Scozia 8-2
Svezia – Svizzera 9-4
Italia – Germania 5-7
Cina – Stati Uniti 5-7

Classifica: Canada (7-0), Svezia (6-1), Rep.Ceca, Russia, Stati Uniti, Svizzera (4-3), Corea del Sud, Germania, Scozia (3-4), Cina, Italia (2-5), Danimarca (0-7)

 giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: World Curling Federation

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top