Calcio, Qualificazioni Mondiali 2018 – Tutto facile per Germania e Inghilterra, la Polonia rimonta in Montenegro

Calcio-Jamie-Vardy-Inghilterra-UEFA-Euro-2016.jpg

Grande domenica di calcio internazionale con le qualificazioni ai Mondiali 2018 per quanto riguarda l’Europa. In campo i gironi C, E, F con 9 partite giocate. Di seguito cronaca, risultati e classifiche.

 

GIRONE C:

La Germania inizia a vedere la qualificazione ai Mondiali 2018. I Campioni del Mondo vincono agevolmente in Azerbaijan: un bel 4-1 propiziato dalla doppietta di Schurrle, dalle reti di Muller e Gomez. Risultato in ghiaccio già al termine del primo tempo e cinque punti di vantaggio sull’Irlanda del Nord, immediata inseguitrice grazie al 2-0 inflitto alla Norvegia. La Repubblica Ceca rimane in corsa per il secondo posto, passeggiando a San Marino con un sonoro 6-0 (da segnalare le doppiette di Barak e Darida).

 

Azerbaijan vs Germania     1-4 (19’ e 81’ Schurrle, 31’ Nazarov (A), 36’ Muller, 45’ Gomez)

San Marino vs Repubblica Ceca       0-6 (17’ e 24’ Barak, 19’ e 77’ (rigore) Darida, 26’ Gebre Selassie, 43’ Krmencik)

Irlanda del Nord vs Norvegia       2-0 (2’ Ward, 33’ Washington)

CLASSIFICA: Germania 15 punti, Irlanda del Nord 10, Repubblica Ceca 8, Azerbaigian 7, Norvegia 3, San Marino 0.

 

GIRONE E:

Si giocava lo scontro al vertice tra Montenegro e Polonia. A Lewandowski risponde Mugosa ma quando il match sembra potersi concludere in parità, ci pensa Piszczek a risolvere la contesa in favore dei biancorossi che volano al comando della classifica generale con 3 punti di vantaggio sul Montenegro e ben 6 sulla Danimarca, bloccata sullo 0-0 dalla Romania. Completa il quadro la vittoria dell’Armenia sul Kazakhstan.

 

Armenia vs Kazakhstan      2-0 (5’ Barseghyan, 28’ Sarkisov)

Romania vs Danimarca        0-0

Monenegro vs Polonia        1-2 (40’ Lewandowski, 63’ Mugosa (M), 89’ Piszczek)

CLASSIFICA: Polonia 13, Montenegro 10, Danimarca 7, Romania 6, Armenia 3, Kazakistan 2.

 

GIRONE F:

Anche l’Inghilterra fa un bel passo in avanti verso i Mondiali 2018. Di fronte al proprio pubblico supera la Lituania per 2-0: un gol per tempo, firmati da Defoe e Vardy che al 66’ chiude l’incontro. Si confermano al comando della classifica generale con quattro punti di vantaggio sulla Slovacchia, passata a Malta per 3-1 ma con risultato in bilico fino all’84’ quando ha segnato Nemec. La Slovenia perde in Scozia e si fa scavalcare dalla Slovacchia: il gol di Martin nel finale mantiene tre formazioni in due punti, sarà lotta vera per il secondo posto.

 

Inghilterra vs Lituania      2-0 (22’ Defoe, 66’ Vardy)

Malta vs Slovacchia      1-3 (2’ Weiss, 14’ Farrugia (M), 41’ Gregus, 84’ Nemec)

Scozia vs Slovenia         1-0 (88’ Martin)

CLASSIFICA: Inghilterra 13, Slovacchia 9, Slovenia 8, Scozia 7, Lituania 5, Malta 0.

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top