Calcio, Europa League 2017. Le probabili formazioni di Roma-Lione. Nainggolan e Salah alle spalle di Dzeko

profilo-twitter-Roma.jpg

Sarà una Roma a trazione anteriore quella che giovedì 16 marzo all’Olimpico cercherà di compiere l’impresa di rimontare due gol di svantaggio contro il Lione nel ritorno dell’ottavo di finale dell’Europa League 2016/17. Corroborati dal successo a Palermo, i giallorossi proveranno a dare continuità alla vittoria del Barbera e a ribaltare il 4-2 incassato in Francia.

Spalletti è orientato a schierare tutti i propri elementi migliori per non lasciare nulla al caso, optando per il 3-4-2-1. Manolas, Fazio e Rudiger, pertanto, comporranno la linea difensiva davanti ad Alisson, mentre Bruno Peres ed Emerson Palmieri andranno a presidiare le corsie laterali con Strootman e De Rossi in mediana.

Nainggolan e Salah, infine, agiranno alle spalle dell’unica punta Dzeko, un trio d’attacco a cui il tecnico giallorosso affiderà il compito di mandare in tilt la difesa transalpina e realizzare i gol decisivi per il passaggio del turno. Sul fronte opposto, Genesio farà affidamento sul classico 4-3-3 con Tolisso, Gonalons e Tousart a centrocampo e il tridente offensivo formato da Ghezzal, Lacazette e Valbuena.

Ecco le probabili formazioni del match tra Roma e Lione:

Roma (3-4-2-1): Alisson; Manolas, Fazio, Rudiger; Bruno Peres, De Rossi, Strootman, Emerson Palmieri; Nainggolan, Salah; Dzeko. All.: Spalletti.

Lione (4-3-3): Lopes; Rafael, Mammana, Diakhaby, Morel; Tolisso, Gonalons, Tousart; Ghezzal, Lacazette, Valbuena. All.: Genesio.

mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

 Foto: Twitter Roma

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top