Boxe: Francesca Moro ancora in rianimazione. Stabile e sedativi ridotti. Aperta un’inchiesta

Francesca-Moro.jpg

Restano stabili le condizioni di Francesca Moro, dopo il malore accusato al termine della semifinale del torneo nazionale femminile Elite II di Chieti. La 25enne veneziana è stata sottoposta ad un intervento in neurochirurgia per un ematoma subdurale acuto ed è attualmente ricoverata in rianimazione dell’ospedale di Pescara.

Intanto sono stati ridotti i sedativi con lo staff sanitario diretto dal dottor Tullio Spina che deve valutare la ripresa dell’attività cerebrale nelle prossime ore.

Il Pubblico Ministero di Chieti ha aperto un’inchiesta sui fatti accaduti sabato pomeriggio. L’ipotesi è quella di lesioni personali aggravate.  Il magistrato ha disposto il sequestro del video del combattimento tra Moro e Clara Pucciarelli, 24 anni, in forza alle Fiamme Oro

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

(foto Facebook Animal Gym Padova)

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top