Boxe: Bruzzese sconfitto ad Helsinki per il titolo dell’Unione Europea

Boxe-Juho-Haapoja.jpg

La Kisahalli di Helsinki ha ospitato sabato sera la sfida tra il padrone di casa finlandese Juho Haapoja ed il trentatreenne italo-argentino Leonardo Damian Bruzzese, con in palio la cintura di campione dell’Unione Europea dei pesi massimi leggeri, lasciata vacante dal belga Geoffrey Battelo, che punta invece al titolo di campione continentale.

Bruzzese ha disputato un’ottima prova, insidiando a più riprese il padrone di casa, ma alla fine i giudici hanno assegnato la vittoria ai punti ad Haapoja con verdetto unanime (117-111, 117-111, 119-109). Il trentaseienne finlandese ha così ottenuto la ventottesima vittoria in carriera, a fronte di sette sconfitte e due pareggi. Bruzzese, invece, incassa la terza sconfitta su venti incontri disputati da professionista, e perde per la seconda volta un match valido per il titolo UE, dopo essere già stato battuto da Maurizio Lovaglio nel novembre del 2015.

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top